Barcellona-Milano: è una prova del nove in tutti i sensi

Barcellona-Milano: è una prova del nove in tutti i sensi

Palla a due: venerdì 23 novembre, ore 21

Sede: Palau Blaugrana, Barcellona

Barcellona-Milano, la presentazione

Impegno difficile al Palau Blaugrana nella nona giornata di Eurolega per l’Olimpia Milano, che cercherà di mantenere il quarto posto contro in trasferta con il Barcellona.

A 48 ore dalla vittoria con il Baskonia, sconfitto 93-90 al Forum d’Assago al termine di una partita quasi sempre condotta dai biancorossi ma che nel finale hanno rischiato il clamoroso aggancio, che l’Olimpia Milano deve scendere nuovamente in campo nella nona giornata di Eurolega, ospite del Barcellona, reduce dalla sconfitta di Atene con il Panathinaikos che l’ha allontanato dalla corsa al quarto posto dove invece rimane aggrappato il quintetto milanese, seppure in coabitazione con i turchi dell’Anadolu Efes Istanbul.

Anche contro i baschi, a fare la differenza è stato Vladimir Micov, autore di 22 punti e miglior realizzatore dell’incontro. Il serbo si conferma molto caldo in Eurolega. Impressionante il primo quarto, con 13 punti già all’attivo e un 5 su 5 al tiro. Mike James si è fermato, si fa per dire a 20, con l’americano che ha riscattato nella ripresa una prestazione che nella prima parte era ben al di sotto dei suoi standard da fenomeno. L’assenza di Nedovic (e Della Valle) continua a non sentirsi, anche perchè Jerrels e Brooks si sono rivelati a turno preziosi e capaci di realizzare punti pesanti per portare a casa la sesta vittoria in otto partite.

L’imbattibilità in trasferta di Milano, che lontano dal Forum non ha ancora perso nè in campionato nè in Eurolega, verrà messa a dura prova al Palau Blaugrana, palazzetto sempre caldo e che cercherà di spingere i catalani con un tifo indiavolato in trasferta. In casa il Barcellona ha sempre vinto, ma è altrettanto vero che ha giocato solo due volte e non ha ancora ospitato formazioni dal proprio livello in su, avendo sconfitto solo Bayern e Maccabi. E l’Olimpia di quest’anno può essere tranquillamente catalogata tra le big, o aspiranti tali, in Eurolega. I blaugrana scenderanno in campo feroci per riscattare il ko di Atene e se Tomic e Kuric dovessero iniziare a girare da subito potrebbero essere dolori.

I due precedenti dell’anno scorso confortano il quintetto di Pianigiani, capace di sconfiggere gli spagnoli sia in casa che a Barcellona, lo scorso febbraio, per 81-83. Ma questa è tutta un’altra storia. Per ripetersi bisognerà tirare fuori gli artigli.

Barcellona-Milano, uno sguardo alle quote

Quote sbilanciate dalla parte del Barcellona, che nel testa a testa viene dato vincente appena a 1.40, contro il ben più ghiotto 2.75 dell’Olimpia Milano.

Possiamo azzardare una partita abbastanza equilibrata e quindi attribuire del buon margine all’Armani Exchange. Con l’handicap a favore di 7.5 punti, la quota dei milanesi è di 1.60. Da provare anche un Over punti, perchè le scarpette rosse spesso e volentieri arrivano a quota 90 punti. Sommando le medie delle due squadre si arriva addirittura a 180. quindi è ragionevole pensare che un Over 171.5, per esempio, pagato 2.15 possa rivelarsi un affare.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X