Milano-Gran Canaria, l'Olimpia può interrompere la serie negativa ma serve un James

Milano-Gran Canaria, l’Olimpia può interrompere la serie negativa ma serve un James “egoista”

Palla a due: giovedì 6 dicembre, ore 20:45

Sede: Mediolanum Forum, Milano

Milano-Gran Canaria, la presentazione

Dopo due sconfitte consecutive che hanno un po’ incrinato l’ottima classifica, l’Olimpia ha la possibilità di riprendere il discorso con la vittoria e la caccia ai playoff di Eurolega. Milano-Gran Canaria è peraltro un match del tutto inedito, nel basket continentale.

L’Olimpia ha tutto per tornare al successo, dalla tradizione al budget, che tradotto in termini pratici significa un roster più competitivo. L’acquisto principale di Milano, Mike James, può non a caso essere la chiave del match: è secondo nella lega con 19 punti segnati a partita, ma è interessante leggere le sue cifre da un’angolazione diversa. Nelle quattro sconfitte patite da Milano James ha servito in media 9.3 assist, mentre nelle 6 vittorie il dato è sceso a 6 a partita. Pare strano a dirsi, ma l’Olimpia ha più possibilità di vincere quando Mike James diventa più egoista…

Molto importante sarà anche il duello sotto le plance, tra il milanese Arturas Gudaitis (che sta vivendo una grande stagione) e il dirimpettaio Anzejs Pasecnicks, 218 cm per 100kg di peso. Se il lituano dell’Olimpia riuscirà ad arginare il giovane collega lettone del Gran Canaria allora le porte per il successo casalingo sarebbero sicuramente più larghe.

Milano-Gran Canaria, uno sguardo alle quote

Stando ai bookmakers non dovrebbe esserci partita, l’Olimpia Milano infatti è quotata 1.22 nel testa a testa, mentre il colpaccio del Gran Canaria paga 3.80.

Interessante la quota della vittoria di Milano con handicap di 7.5 punti, pagata 1.72. Si tratta di un distacco assolutamente plausibile, viste le forze in campo.

Da sottolineare anche il fatto che Gran Canaria è la peggior difesa in assoluto della Lega, con 90 punti subiti a partita. Possibile dunque un bell’over 173.5 punti, considerando che Milano è il quarto attacco del campionato con oltre 86 punti segnati a partita. La quota è di 2.05.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X