Pronostici playoff NBA 5-6-2021 Nets-Bucks

Pronostici playoff NBA: Brooklyn Nets-Milwaukee bucks, quote e analisi di gara 1

Nella Eastern Conference si parte già con le semifinali, la prima delle quali è una sorta di finale anticipata: Brooklyn Nets-Milwaukee Bucks. I primi sono i “nuovi ricchi” della NBA, con tre superstelle che oggi nessun altro può permettersi. I Bucks sono invece i favoriti a Est da almeno un paio di stagioni, ma finora hanno sempre mancato l’appuntamento sia con l’anello che con la finale NBA. Quest’anno, però, sono ancora più completi e competitivi. Andiamo ad analizzare gara 1 di Nets-Bucks in uno dei nostri classici pronostici sui playoff NBA.

PLAYOFF NBA 2021
TUTTE LE QUOTE

Pronostici Playoff NBA: Brooklyn Nets-Milwaukee Bucks – Gara 1 (stanotte, ore 1.30 italiana)

Da un lato Kevin Durant, Kyrie Irving e James Harden, dall’altro Giannis Antetokoumpo e un team che quest’anno ha aggiunto Jrue Holiday al suo arsenale, oltre a qualche altro innesto atto a dare maggiore profondità e intensità difensiva. Nets-Bucks è una serie che in tanti pronosticavano come la più logica finale di conference possibile a est, ma il gioco dei piazzamenti a fine regular season ha reso questa cosa impossibile. Così abbiamo una semifinale di conference che somiglia moltissimo a una finale e, Phila e Atlanta permettendo, potrebbe consegnarci il nome della finalista NBA per la eastern conference.

Qui Milwaukee

I Bucks hanno letteralmente fatto a pezzi i Miami Heat, con una spietatezza che forse ha tra le ragioni anche l’inattesa umiliazione subita nelle semifinali di conference della scorsa stagione, e una conseguente possibile voglia di vendetta. Milwaukee ha battuto Miami con l’eloquente media di oltre 20 punti di vantaggio a partita, un KO tecnico su tutta la linea che significa “missione compiuta” per la vendetta sulla squadra di Jimmy Butler, ma non solo.

Contro una squadra a forte vocazione difensiva come gli Heat, i Bucks hanno dimostrato di saper vincere proprio con le armi dei loro avversari. Jrue Holiday è una delle point guard migliori della NBA per rendimento sia in attacco che in difesa, altri gregari come Forbes e Portis hanno dimostrato abilità chirurgica nell’entrare dalla panchina e dare difesa e punti, soprattutto triple. Ciò ha reso i Bucks meno dipendenti da Giannis e liberato anche Middleton da qualche raddoppi, innalzando anche il rendimento del numero 22.

Qui Nets

L’accoppiata con i Boston Celtics al primo turno era suggestiva ma comunque sbilanciata. Infatti i Nets ne sono usciti benissimo, con un 4-1 comodo e senza dare mai la sensazione di poter non vincere quella serie. Troppo incompleti i Celtics, troppo forte Brooklyn on quei tre che sono assolutamente immarcabili, quando giocano insieme. Oltretutto a Irving, Harden e Durant va aggiunto un Blake Griffin che non sarà più quello di una volta ma è sempre un gran lusso, come gregario.

Salute permettendo, i Nets sono la squadra offensivamente più devastante della NBA, da molti anni a questa parte.

Quote e scommesse Gara 1

Si diceva dei miglioramenti difensivi dei Bucks, evidenziati dalla serie contro Miami. Se c’è una squadra che può provare a limitare l’incredibile attacco di Brooklyn, quella è Milwaukee. Contro i Miami Heat i Bucks hanno concesso 95,4 punti ogni 100 possessi, nettamente la performance migliore di tutta la lega. Impressionante anche la percentuale a rimbalzo difensivo, con un sonante 78,8%. Se a ciò aggiungiamo i dati dell’attacco Bucks, con 116,5 punti ogni 100 possessi e il terzo posto per percentuale dal campo nell’intera stagione, ecco che abbiamo le ragioni per cui i Bucks potrebbero rendere la vita difficile ai Nets.

Non va però dimenticato che dall’altra parte ci sarà la migliore squadra offensiva della NBA con 1,17 punti per possesso durante la regular season, che sono diventati addirittura 1,28 nella serie contro Boston. Inoltre avere tiratori come Durant, Irving e Harden significa tenere percentuali dal campo alte anche nel caso in cui non si riescano a preparare buoni tiri.
L’equilibrio della serie andrà valutata strada facendo, ma i pronostici per i playoff NBA non possono attendere. In gara 1 le quote NBA dicono che nel testa a testa Brooklyn è favorita a 1,57, contro il 2,45 di Milwaukee.

Pronostico Gara 1

Per game 1 la previsione più saggia sembra quella di un over piuttosto prudente, ovvero un over 231,5 punti totali a 1,55. A ciò aggiungiamo qualche prestazione dei singoli, una delle ultime novità in ambito di scommesse sportive online. In particolar modo piacciono l’over 0,5 rubate + stoppate di Blake Griffin a 1,65, che in poco più di 22-23 minuti di media in campo può sicuramente piazzare una stoppata o una palla rubata alla squadra che ne perde di più nella lega, ovvero Milwaukee. E a proposito dei Bucks, piace l’over 51,5 in punti+rimbalzi+assist di Giannis Antetokoumpo, a 1,80. Il greco si è limitato al minimo indispensabile nella serie con Miami, mentre da stanotte dovrebbe iniziare a fare sul serio.

BROOKLYN NETS-MILWAUKEE BUCKS
OVER 231,5 PUNTI TOTALI—> QUOTA 1,55

Crediti immagine: Getty Images

X