Bayern Monaco-Werder Brema: esordio agevole per Ancelotti

Bayern Monaco-Werder Brema: esordio agevole per Ancelotti

Bayern Monaco-Werder Brema al microscopio: prima uscita abbordabile per il Carletto nazionale, chiamato a confermare l’egemonia bavarese in Germania e a tornare grande in campo europeo

Sarà venerdì l’esordio di Carlo Ancelotti sulla panchina del Bayern Monaco, l’ennesimo grande club europeo che il “nostro” tecnico gestisce in prima persona. Dopo Juventus, Milan,  Chelsea, Psg e Real Madrid il Carletto nazionale si appresta a vivere la sua prima stagione tedesca, dove avrà gli occhi della Germania addosso perché il Bayern, come di consueto, parte per dominare il campionato (vittoria @1.18).

Agevole, ma non per questo già scritta, la prima uscita. La squadra bavarese ospiterà infatti nell’anticipo della prima giornata (ore 20.30) il Werder Brema, che nella lista proposta da Bwin viene piazzato all’ottavo posto di un’ipotetica classifica di fine stagione (251/1). Davanti alla formazione di Skrypnyk Bwin mette ovviamente il Dortmund (6/1) – la più probabile e seria antagonista del Bayern – seguito da Bayer Leverkusen (23/1), lo Schakle 04 (41/1), il Wolfsburg (51/1), il Moenchegladbach (51/1) e il Leipzig (101/1).

Carlo Ancelotti e uno dei suoi nuovi giocatori, Frank Ribery
Carlo Ancelotti e uno dei suoi nuovi giocatori, Frank Ribery

Non dovrebbero esserci quindi problemi per questa prima partita, nella quale la vittoria della squadra di Ancelotti è pagata 1.14 contro il 14/1 per la vittoria ospite e l’8.50 del pareggio. Altre quote interessanti sono il No Gol (@1.72) e l’Over 2.5 (@3.80). Per gli amanti della Bundesliga quindi scommettere sul Bayern Monaco, sia in questa gara che in chiave campionato, può essere una certezza.

X