Cagliari-Torino, tre buoni motivi per puntare sui granata. Il nostro pronostico

Cagliari-Torino, tre buoni motivi per puntare sui granata. Il nostro pronostico

Calcio d’inizio: ore 15, domenica 9 aprile

Stadio: Sant’Elia, Cagliari

TV: Sky Calcio HD

Fame di vittoria, difesa “allegra” del Cagliari, Andrea Belotti: tre buone ragioni per scommettere sul Torino nel match di domenica pomeriggio contro il Cagliari

In classifica sono divise da sei punti e nel listino dei bookmakers bwin è il Torino – nonostante si trovi a giocare fuori casa – ad avere la quota vittoria più bassa, 2,20/1 sul 3,10/1 del Cagliari.

Ci sono almeno tre buoni motivi per assecondare le quote e puntare sulla squadra granata: la voglia di rivalsa della squadra di Mihajlovic per chiudere in crescendo un girone di ritorno sottotono, la possibilità dell’attacco ospite di fare il bello e il cattivo tempo di fronte a una difesa “distratta” come quella rossoblu (2 gol di media a partita incassati al Sant’Elia) e la presenza nell’undici titolare di Andrea Belotti, capocannoniere della Serie A con 23 reti che nella gara d’andata siglò una doppietta.

bwin True Form

Il rendimento recente di Cagliari e Torino è stato ondivago, soprattutto per quel che ha riguardato i granata. Il Cagliari ha beneficiato enormemente del successo esterno di Palermo e ha visto la sua curva salire nelle zone più alte del nostro grafico. Eppure quella di Rastelli rappresenta l’esempio perfetto di squadra con la quale il Toro potrebbe andare a nozze. E ricordate che all’andata finì 5-1…

Uno sguardo alle quote del Cagliari

Lo score del Sant’Elia dice 26 gol fatti e 28 subiti in 14 gare, per una media punti comunque positiva per una neopromossa di 1,71 a partita. La tattica di giocare aperti paga, ma diventa un’arma a doppio taglio quando a Cagliari arrivano squadre capaci di ripagare i rossoblu con la stessa moneta. E il Torino è una di queste. Se è più difficile ipotizzare una vittoria dei padroni di casa (il segno uno con Gol è in listino a 5/1), l’ipotesi che entrambe le squadre vadano in rete è dietro l’angolo (quota di 1,48/1 nei 90′, 3,30/1 nei primi 45′). Molto interessante il 2,45/1 in caso i rossoblu segnassero più gol nel secondo che nel primo tempo.

Uno sguardo alle quote del Torino

Granata favoriti e in rampa di lancio per una partita dall’alto punteggio: la vittoria ospite con Gol da ambo le parti è a 3,60/1, mentre ci si assesta sul 2,90/1 in caso di segno 2 con Over 2,5 (e 4,60/1 in caso di Over 3,5). Quante possibilità ci sono di assistere a una partita ricca di gol? Eccezion fatta per lo 0-0 contro la Lazio, nelle partite casalinghe del Cagliari nel 2017 ci sono sempre state almeno due reti; dall’altra parte il Torino non chiude 90′ in trasferta a bocca asciutta dal 22 gennaio, sconfitta per 2-0 a Bologna. Insomma, con l’idea di una gara spettacolare e ricca di emozioni si dovrebbe andare sul sicuro. Ultima ipotesi da tenere d’occhio è il successo granata con handicap 1-0, in listino a 3,75/1.

Altre statistiche

Ultimi risultati

Palermo-Cagliari 1-3
Torino-Udinese 2-2

Ultimi scontri diretti

Torino-Cagliari 5-1
Torino-Cagliari 1-1
Cagliari-Torino 1-2
Torino-Cagliari 2-1

X