Inter: Candreva il regalo per Mancini

Inter: Candreva il regalo per Mancini

Il centrocampista della Lazio, richiesto dal tecnico nerazzurro, rinsalderebbe il rapporto tra allenatore e società

Con Gabriel Jesus ormai vicinissimo al Manchester City e l’agente di Joao Mario che gioca al rialzo per un rinnovo di contratto con lo Sporting Lisbona, Antonio Candreva potrebbe essere il regalo tanto atteso da Roberto Mancini per rinforzare la squadra. Il centrocampista della Lazio, ancora in vacanza dopo l’estate “europea”, è il gioiello che potrebbe accontentare almeno parzialmente il tecnico nerazzurro, tutt’altro che felice al momento di come la società si stia muovendo sul mercato.

Candreva è un giocatore che si inserirebbe bene nel modulo del tecnico di Jesi, potendo giocare da esterno alto in un attacco a tre oppure in posizione un po’ più arretrata ma con libertà di svariare su una corsia laterale o dietro le punte. Bisognerà però abbattere il muro rappresentato da Lotito, che sui suoi pezzi pregiati non molla mai di un centimetro.

L’arrivo del laziale potrebbe rasserenare il tecnico nerazzurro, che dopo essersi visto ridimensionare il ruolo all’interno dell’organigramma societario non sembra più così galvanizzato dalla sua avventura all’Inter. Bwin tiene la quota dei nerazzurri campioni d’Italia @15.00.

Ovviamente una puntata per cuori forti, dato che in Serie A in questo momento la Juventus – con gli arrivi di Benatia, Pjanic, Daniel Alves, Pjaca e Higuain – sembra davvero essere fuori da ogni parametro. Certo però che il club nerazzurro potrebbe puntare su una rosa che già conosce bene i meccanismi del Mancio, alla quale si sono aggiunti due ottimi esterni di difesa come Erkin e Ansaldi, un organizzatore di gioco come Banega e – a breve – un esterno “sparigliatore” come Candreva.

X