Liga thrilling: l'Atletico è out, Barcellona a un passo dal titolo

Liga thrilling: l’Atletico è out, Barcellona a un passo dal titolo

Una rete di Giuseppe Rossi condanna i Cholchoneros. I blaugrana vincono 5-0 e hanno il match point al Camp Nou contro il Granada. Il Real batte 3-2 il Valencia e continua a sperare con una quota di 7/1

Il finale thrilling della Liga spagnola ha maturato una vittima: è l’Atletico Madrid del Cholo Simeone, che ha perso 2-1 in casa del Levante già retrocesso e ha detto così addio alla possibilità di titolo. A stendere i Colchoneros, in vantaggio con Torres e recuperati da Casadesus, è l’italiano Giuseppe Rossi con un gol nel finale.

Pepito, appena entrato, chiude al meglio un’azione di contropiede orchestrata da Morales e condanna l’Atleti, ormai fuori dai giochi a -3 dal Barcellona capolista e con gli scontri diretti a sfavore. I ragazzi del Cholo Simeone dovranno ora concentrarsi sulla finale di Champions del prossimo 28 maggio a Milano col Real.

Griezmann ora si concentrerà sulla finale di Champions League
Griezmann ora si concentrerà sulla finale di Champions League

Continuano invece a sperare le merengues, che hanno sconfitto 3-2 a fatica il Valencia al Bernabeu. Nell’ultima partita casalinga di Alvaro Arbeloa con la maglia del Real Madrid, una doppietta di Cristiano Ronaldo e una rete di Benzema tengono accese le possibilità di Zinedine Zidane di vincere la Liga.

I blancos, con questa vittoria, restano così a -1 dal Barcellona e per vincere il campionato dovranno battere il Deportivo La Coruna in trasferta e sperare in un passo falso dei blaugrana a Granada. La quota di Bwin è di 7/1, e può essere una puntata per i più temerari, che pensano che Messi&Co. falliscano la prova finale all’ultima giornata.

Una piccola speranza per CR7 e compagni
Una piccola speranza per CR7 e compagni

Sì, perché il Barcellona, con la “manita” rifilata all’Espanyol nel derby, si è praticamente aggiudicata il campionato spagnolo. La banda di Luis Enrique rimane a +1 sul Real Madrid e avrà il match point al Camp Nou nella prossima giornata contro il Granada (che dovrebbe con ogni probabilità salvarsi per differenza reti e scontri diretti favorevoli).

Gli autori del 5-0 sono stati Suarez con una doppietta e Messi, Rafinha e Neymar con un gol a testa. Un titolo che Bwin quota a 1.08 e che il Barcellona porterebbe a casa dopo un dominio durato una stagione e una ri-apertura nelle ultime settimane con un periodo di crisi e tre sconfitte consecutive che avevano dato una speranza a Real e Atletico.

Sia i blancos che i cholchoneros, però, avranno sicuramente un buon motivo per consolarsi. Il 28 maggio a San Siro si giocheranno la finalissima di Champions League, in una rivincita dell’atto finale del 2014, quando a spuntarla fu il Real Madrid.

X