Real Madrid-Huesca, Merengues all'assalto del 2° posto

Real Madrid-Huesca, Merengues all’assalto del 2° posto

Calcio d’inizio: domenica 31 marzo, ore 20:45

Stadio: Santiago Bernabeu, Madrid

Real Madrid-Huesca, la presentazione

Real Madrid-Huesca è il posticipo della 29a giornata della Liga. I Blancos ospitano l’ultima della classe e inseguono la terza vittoria consecutiva, per insidiare il secondo posto dell’Atletico Madrid.

Lo scenario che potrebbe accompagnare il Real Madrid verso il finale di una stagione che resta comunque da dimenticare non sembra poi così tragico. Gettate le basi per la ricostruzione affidandosi nuovamente a Zinedine Zidane in ruolo di comandante, le Merengues hanno un obiettivo da inseguire nelle ultime 10 giornate della Liga ed è il secondo posto, al momento occupato dall’Atletico che sono davanti di 2 sole lunghezze, dopo la brutta sconfitta di Bilbao che da un lato li ha fatti desistere in maniera definitiva dall’inseguimento improbabile al Barcellona e dall’altro ha consentito al Real di far sentire il fiato sul collo ai cugini.

Il calendario offre un match sulla carta abbastanza comodo, contro l’Huesca fanalino di coda e distante già 7 lunghezze dalla quota salvezza. Le sconfitte con Getafe e Alaves hanno aggravato ulteriormente la situazione nelle fila degli ospiti, a cui serve un mezzo miracolo per poter centrare una salvezza quanto mai problematica. Il Real invece viene da 2 successi con Valladolid e Celta Vigo e si sta riprendendo pian piano dalla burrascosa eliminazione in Champions League con l’Ajax. Adesso Zidane chiede la continuità per poter chiudere almeno in maniera dignitosa la stagione, prima che parta la rifondazione.

Real Madrid-Huesca, uno sguardo alle quote

Quota irrisoria quella attribuita al Real Madrid da parte dei bookmakers, 1.13. Il pareggio è a 9.25, il successo dell’Huesca paga invece 18.50.

Anche noi vediamo un comodo successo del Real Madrid, per cui andiamo con decisione sul paizrale/finale che è offerto a 1.48. Stessa quota se si ipotizza almeno un gol delle Merengues sia nel primo che nel secondo tempo. Infine proviamo a consigliare un marcatore e la nostra scelta ricade su Isco, emarginati da Solari e desideroso più di chiunque altro di mettersi in mostra. Il talento spagnolo è già andato a segno contro il Celta Vigo e un suo bis è quotato 2.30.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X