Mourinho vs Van Gaal, l'umiliazione dello Special One

Mourinho vs Van Gaal, l’umiliazione dello Special One

L’allievo paga pegno al maestro: dopo le prime 13 giornate il portoghese fa peggio dell’ex tecnico del Manchester United sotto ogni voce statistica, pur avendo una rosa che vale 200 milioni di euro in più rispetto allo scorso anno…

Special One? Forse un tempo. Ormai le quotazioni di José Mourinho viaggiano costantemente al ribasso.

L’ultimo capitolo del declino del portoghese è rappresentato dai suoi primi sei mesi alla guida del Manchester United. Doveva essere l’anno della rivincita – per Mou, reduce dal brutto esonero dal Chelsea, e per i Red Devils, che dall’addio di Ferguson non ne hanno praticamente azzeccata più una. E invece rischia di finire in disastro.

Una stagione di vertice in Premier sembrava essere il perfetto corollario di una campagna acquisti faraonica. La realtà dei fatti, come spesso accade, ha raccontato fin qui un’altra storia. Rispetto allo scorso anno infatti lo United targato Mourinho fa peggio di quello di Van Gaal sotto ogni voce statistica.

bwin_man_utd_a_confronto

Dopo le prime 13 giornate di campionato Louis Van Gaal era secondo con 27 punti, a -1 dal Leicester. Mourinho fin qui ha raccolto 7 punti in meno e deve fare i conti con un sesto posto a -11 dal Chelsea. Un distacco incolmabile stando al rendimento attuale delle due squadre. Oltre ai Blues, Manchester City e Liverpool hanno un vantaggio in doppia cifra dai Red Devils, mentre l’Arsenal del nemico Wenger è a +8 con 28 punti. Difficile pensare a una rimonta su tutte e quattro queste squadre, ragion per cui ci sentiamo di mettere senza tanti giri di parole una pietra sopra le speranze di titolo dello United, al momento in listino quote a 34,00.

Un duro colpo per l’autostima di Mou, che a inizio stagione era dato per favorito insieme al City. Come se non bastasse, il tecnico portoghese deve pure fare i conti col paragone con Antonio Conte, che viaggia in testa alla Premier con una rosa che lo scorso anno Mourinho faticava a tenere dalla parte sinistra della classifica.

https://www.youtube.com/watch?v=q0II4QjiZvM

Quel che è peggio è che non solo lo Special One fatica a reggere il confronto col suo splendente passato, ma che addirittura rischia di far rimpiangere situazioni a loro tempo valutate negativamente.

Van Gaal non ha mai fatto breccia nel cuore dei tifosi dell’Old Trafford, l’anno scorso chiuse al quinto posto a -15 dal Leicester nella Premier più anomala di sempre, ma comunque riuscì a salvarsi in corner portando a casa l’FA Cup. Accontentarsi per il secondo anno di fila del premio di consolazione non sarebbe di grande aiuto…

Insomma, Mourinho fin qui sta facendo peggio sotto ogni voce statistica, con un’aggravante: la sua rosa vale 180 milioni di euro più di quella che aveva a disposizione l’olandese un anno fa. Non è un dettaglio da poco.

X