Anche il Legia K.O: questo Napoli è da record

Anche il Legia K.O: questo Napoli è da record

6 vittorie su 6 in Europa League, è l miglior squadra nelle competizioni continentali

Un dato per cominciare: il Napoli è diventata la prima squadra capace di segnare 22 gol in un girone di Europa League. Un numero record che conferma la squadra di Sarri come la migliore, a livello di punti conquistati (18 su 18 possibili) di entrambe le competizioni europee.

Ma ciò che più importa forse è l’immediata reazione della squadra dopo la sconfitta a Bologna e le critiche che hanno ricominciato a piombarle addosso, che il 5-2 sul Legia Varsavia hanno spazzato via. Se consideriamo poi che i successi di coppa sono merito sostanzialmente delle seconde linee, questo dirime anche la questione relativa alla panchina corta della squadra di Sarri, argomento che è stato spesso base delle critiche.

Omar El Kaddouri e Nathaniel Chalobah, protagonisti ieri nella vittoria sul Legia
Omar El Kaddouri e Nathaniel Chalobah, protagonisti ieri nella vittoria sul Legia

Strinic, Chiriches, Valdifiori, Lopez, El Kaddouri, Mertens, Chalobah e la ciliegina Gabbiadini: giocatori che non fanno solitamente parte dell’undici titolare di Sarri ma che, a suon di prestazioni di altissimo livello in Europa, hanno guadagnato anche loro copertine e onori della cronaca, trascinando la squadra a una qualificazione in pompa magna, risultata facile dopo il solo girone d’andata e che ora mettono il Napoli meritatamente tra le favorite per la vittoria finale.

Tutto ciò è anche un messaggio al campionato, dove gli azzurri si ripresentano carichi dal bel risultato settimanale e aspettano la Roma, ferita e sull’orlo di una crisi di nervi. Domenica sera al San Paolo (ore 18), una sfida Scudetto che alla vigilia si presenta con un unico evidente favorito, il Napoli, pronto a dare una bella spallata ai sogni scudetto giallorossi.

X