Bologna-Juventus preview: news, pronostici e quote

Bologna-Juventus preview: news, pronostici e quote

Nell’anticipo della 26.esima giornata si sfidano i rossoblù di Donadoni e i bianconeri di Allegri; Khedira non convocato, Dybala a riposo

Paulo Dybala, turno di riposo per il capocannoniere bianconero
Paulo Dybala, turno di riposo per il capocannoniere bianconero

L’anticipo della 26.esima giornata di Serie A vede di fronte il Bologna di Donadoni e la Juventus di Allegri. Eccezionalmente la gara andrà in scena il venerdì alle 20.45, per permettere ai bianconeri di avere un giorno in più di riposo in vista della sfida infrasettimanale di Champions League contro il Bayern Monaco.

Ma Allegri non vuole cali di concentrazione, dato che il primo posto in classifica è stato conquistato appena una settimana fa, quando il sinistro di Zaza ha battuto Reina e consegnato la vittoria alla Juventus nello scontro diretto contro il Napoli di Sarri e Higuain.

Per questo contro il Bologna, una squadra che – da quando c’è Donadoni in panchina – sta veleggiando a ritmi “europei”, il tecnico bianconeri effettuerà sì un po’ di turnover, ma ragionato. In difesa, infatti, confermatissimi Bonucci e Barzagli, con Sturaro a metà campo che prende il posto di Khedira, non convocato e lasciato a Vinovo a prepararsi per il Bayern.

Davanti spazio al ritorno di Pereyra, che non gioca da settembre, dietro alle due punte Morata e Zaza, lanciato titolare al posto di Paulo Dybala, che riposa dopo praticamente tre mesi di gare consecutive.

Bella sfida anche per i vari incroci di mercato tra i felsinei e la Vecchia Signora. Sembra infatti che Marotta sia interessato ad un poker di nomi rossoblù, che stanno facendo molto bene con Donadoni in panchina: si tratta di Diawara (classe ’96), Donsah, già seguito al Cagliari, il cileno Pulgar e il terzino Adam Masina.

Chi vincerà?

La Juventus ha vinto tutte e cinque le ultime sfide di Serie A contro il Bologna. Al Dall’Ara, contro i rossoblu, i bianconeri non perdono da 12 partite (8V, 4N) e l’ultima vittoria interna del Bologna risale addirittura al novembre 1998 (3-0 firmato Paramatti, Signorie Fontolan).

Favoriti, dunque, i bianconeri, ma con una quota che è molto interessante. Bwin, infatti, banca la vittoria esterna della Juve a 1.60 contro il 6.75 del Bologna; sarebbe il 16.esimo successo consecutivo per la banda di Allegri, che procede ad un ritmo non contemplabile per le altre squadre di Serie A.

Scommessa consigliata: Bologna-Juventus 2 @1.60

Gol/No Gol; Under/Over

Il Bologna ha sempre subito gol nelle ultime sette partite casalinghe di campionato e in cinque di queste sette ha concesso almeno due reti all’avversario. La Juventus, nelle cinque ultime sfide di Serie A contro i rossoblù, ha mantenuto la porta inviolata tre volte segnando una media precisa di due reti a partita.

Interessante, dunque, una puntata sull’Over 2.5, bancato da Bwin a 2.20. Anche il “goal” potrebbe non essere una scommessa così “peregrina”, dato un Mattia Destro in grande spolvero, anche se Buffon ha mantenuto la porta inviolata 7 volte in Serie A da inizio 2016, record nei top 5 campionati europei.

Scommessa consigliata: Bologna-Juventus Over 2.5 @2.20

Chi segnerà?

Nelle ultime 15 giornate, come detto, solamente Higuain (16) e Dybala (9) hanno segnato più gol di Destro (8). Una rete del centravanti rossoblù è bancata a 5.25 (10/1 se giocato come primo marcatore).

Tanti gli incroci curiosi tra le due squadre: Sergio Floccari ha trovato i suoi primi gol in Serie A proprio contro i bianconeri nel 18 febbraio 2006 con una doppietta in Messina-Juventus 2-2. Cuadrado ha segnato l’ultima delle sue due doppiette in Serie A in casa del Bologna: nell’aprile 2014 con la maglia della Fiorentina.

Scommessa consigliata: Bologna-Juventus, Destro primo marcatore @10.00

X