Bologna-Juventus, ad attendere i bianconeri c'è un Sinisa agguerrito

Bologna-Juventus, ad attendere i bianconeri c’è un Sinisa agguerrito

Calcio d’inizio: domenica 24 febbraio, ore 15:00

Stadio: Renato Dall’Ara, Bologna

Cosa ci dice il Trueform su Bologna-Juventus

La sconfitta immeritata con la Roma all’Olimpico ha allontanato nuovamente il Bologna dalla salvezza. Con l’arrivo di Mihajlovic in panchina comunque i felsinei a livello di prestazioni non hanno ancora tradito. La Juventus invece continua la noiosa dittatura e ha portato a 13 i punti di vantaggio sul Napoli con il secondo 3-0 consecutivo rifilato al Frosinone dopo quello al Sassuolo. I bianconeri saranno reduci dalla dura trasferta al Wanda Metropolitano con l’Atletico Madrid e il Bologna ne può approfittare per metterli in difficoltà. Il Gol paga 2.05 e può rivelarsi una giocata di valore.

Bologna-Juventus, la presentazione

Bologna-Juventus è un match della 25a giornata di Serie A. I bianconeri, sempre più dominatori del campionato, si trovano di fronte una squadra, quella felsinea, alla disperata ricerca di punti salvezza.

La trasferta di Bologna potrebbe nascondere diverse insidie per la Juventus, che fanno visita a una squadra in salute ma al tempo stesso arrabbiata per essere tornata a casa a mani vuote dopo la bella prestazione fornita all’Olimpico con la Roma, messa in serie difficoltà per tutto il primo tempo ma con il grave torto di non essere riuscita a colpirla. Poi, come sempre, basta un episodio perchè partite come questa prendano un’altra piega e il risultato finale ha dato ragione ai giallorossi, che si sono imposti 2-1.

L’Empoli è scappato di nuovo e il Bologna ha necessità di fare punti. La stessa fame potrebbe non avere la Juventus, che ha ben 13 punti di vantaggio sul Napoli e soprattutto viene dall’impegno cruciale di Champions League al Wanda Metropolitano con l’Atletico Madrid che provocherà un inevitabile dispendio di energie. Probabile che al Dall’Ara Allegri faccia riposare alcuni titolari, almeno uno tra Bonucci e Chiellini e tra Cancelo e Alex Sandro. Meno turnover ci sarà a centrocampo, perchè oltre a Khedira, fermo per un’aritmia atriale da valutare mancherà anche lo squalificato Emre Can. Possibile panchina anche per uno tra Cristiano Ronaldo e Mandzukic, soprattutto se dovesse recuperare Douglas Costa il che consentirebbe ad Allegri di poter varare più soluzioni, offensive e non.

Bologna-Juventus, le probabili formazioni

Bologna (4-3-3): Skorupski; Mbaye, Danilo, Helander, Dijks; Poli, Pulgar, Soriano; Palacio, Santander, Edera

Juventus (4-3-3): Sczeszny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Ronaldo, Bernardeschi

Bologna-Juventus, uno sguardo alle quote

Juventus nettamente favorita per i bookmakers, che quotano i bianconeri 1.45 contro il 6.75 del Bologna e il 4.25 del pareggio.

Non sarà così semplice secondo noi per i 7 volte campioni d’Italia, che da un lato potrebbero accusare la fatica infrasettimanale di Champions League e dall’altro si trovano di fronte una squadra con l’acqua alla gola. Insomma, pensare che la formazione di Allegri possa lasciare qualcosa a Bologna, considerato anche il vantaggio siderale sul Napoli, non ci sembra così utopico anche se rimane un azzardo.

Oltre al Gol, che paga oltre il raddoppio, consigliamo di puntare sull’handicap di 2 gol a favore del Bologna, che comprende fino alla sconfitta con un gol di scarto e che paga 1.55, e sulla possibilità che la formazione rossoblù vada in gol, eventualità offerta alla quota più che invitante di 1.80.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X