Bologna-Venezia: i rossoblù scendono in campo al Dall’Ara per agguantare il quinto posto 

Bologna-Venezia: i rossoblù scendono in campo al Dall’Ara per agguantare il quinto posto 

 

Dopo le vittorie contro Cagliari e Sampdoria nelle ultime due gare di campionato, il Bologna di Sinisa Mihajlovic si appresta ad ospitare il Venezia nella 13.a giornata della Serie A. I felsinei hanno sei punti di vantaggio sui lagunari e oggi guardano con maggior fiducia più all’Europa che alla salvezza. Bologna-Venezia torna nel programma della Serie A per la prima volta dal febbraio 2002, l’ultimo successo dei lagunari risale al 1947, seguito da sette successi emiliani e sette pareggi. 

Quote del: 19/11/2021

Calcio d’inizio: domenica 21 ottobre, ore 15.00

Sede: Renato Dall’Ara, Bologna

BOLOGNA-VENEZIA
LE MIGLIORI QUOTE

Bologna-Venezia, la presentazione

I rossoblù in questa stagione stanno infrangendo record su record, con 18 punti in 12 partite il Bologna sta vivendo la sua miglior partenza in Serie A dal 2002/03, cosa che influisce anche sulle relative quote sul calcio. I 19 gol segnati a questo punto della stagione sono un record dal 1997/98.  I felsinei condividono il nono posto in classifica con Fiorentina e Juventus, a meno tre dal quinto posto. Gli uomini allenati da Mihajlovic devono sfruttare gli scontri diretti di questa giornata, Fiorentina-Milan e Lazio-Juve, per agguantare le prime posizioni della classifica e sognare l’Europa.  Dopo le vittorie contro Cagliari e Sampdoria, il Bologna potrebbe ottenere tre successi consecutivi in campionato per la prima volta dal febbraio 2020. 

La squadra di Zanetti è in fiducia dopo la seconda vittoria casalinga in Serie A contro la Roma in rimonta, grazie alle reti di Mattia Caldara, Mattia Aramu e David Okereke. L’uomo in più è stato soprattutto il Penzo che ha registrato il tutto esaurito per l’ennesima volta in questo campionato. La vittoria contro la lupa ha permesso ai lagunari di fare un grande balzo in classifica e raggiungere la quindicesima posizione, a più tre dalla zona retrocessione. Il fantasista Mattia Aramu ha preso parte a sei gol in questo campionato, almeno il doppio di qualsiasi altro giocatore del Venezia, tuttavia tutte le sue quattro reti nel torneo in corso sono arrivate al Penzo.

Da una parte il Bologna è la squadra che ha segnato più gol sugli sviluppi di calcio d’angolo in questa Serie A (sette), dall’altra il Venezia è una delle tre a non aver ancora trovato la rete da questa situazione di gioco.Quello del Dall’Ara è un match tra due squadre che si sono incrociate 24 volte in Serie A, con un bilancio leggermente a favore del Bologna, 10 le vittorie per i rossoblù, nove i pareggi e cinque le vittorie del Venezia.

Le probabili formazioni

Nei padroni di casa sono diversi gli indisponibili per la partita di domenica, Sinisa dovrà fare a meno di ben due difensori: De Silvestri e Bonifazi. A centrocampo non recuperano Kingsley e Schouten. Davanti confermati Barrow e Soriano alle spalle del bomber Arnautovic.

Il tecnico del Venezia Paolo Zanetti deve fare i conti con tre indisponibili, Luca Lezzerini, Luca Fiordilino e Michael Svoboda. Confermato il 4-3-3 con diversi ballottaggi, a centrocampo Vacca in vantaggio su Ampadu, al fianco di Henry certo del posto Aramu mentre si giocano una maglia dal primo minuto Okereke e Johnsen, che ha recuperato dall’infortunio. 

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; Mbaye, Dominguez, Svanberg, Hickey; Barrow, Soriano; Arnautovic. All. Mihajlovic

Venezia (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Okereke. All. Zanetti

Bologna-Venezia quote e pronostico 

Quella tra Bologna e Venezia è una gara tra due squadre che hanno obbiettivi diversi per il campionato. Il Bologna deve decidere cosa vuole fare da grande, se fare definitivamente il salto di qualità puntando ad una posizione per l’Europa o se, come ogni anno, vuole una salvezza tranquilla da metà classifica. L’obbiettivo dei lagunari è certamente la salvezza, con la squadra di Zanetti pienamente in corsa. 

Il Bologna ha vinto 2-0 contro il Cagliari nell’ultima gara interna di Serie A: risale all’aprile 2019 l’ultima occasione in cui gli emiliani hanno tenuto la porta inviolata in due gare di fila in casa in campionato. Inoltre, i padroni di casa nelle ultime quattro gare al Dall’Ara hanno segnato almeno due gol, con Marko Arnautovic reduce dai due gol in Nazionale contro Israele e Moldavia.

Tra le quote scommesse sulla Serie A puntiamo su una partita molto aperta e ricca di gol con il Bologna che vorrà trovare la terza vittoria di fila che manca da quasi due anni. Il nostro pronostico è Over 1.5 casa pagato a 1.66.

BOLOGNA-VENEZIA
LE QUOTE LIVE

Crediti Immagine: Getty Images

X