Sassuolo-Brescia, ultima chiamata per le Rondinelle al Mapei Stadium

Sassuolo-Brescia, ultima chiamata per le Rondinelle al Mapei Stadium

Sassuolo-Brescia mette di fronte due delle numerose squadre che a 13 turni dalla fine sono ancora impegnate nella corsa per la salvezza: gli emiliani, che comunque occupano una posizione relativamente tranquilla, hanno l’opportunità di archiviare il discorso superando i lombardi, che invece devono assolutamente cercare il colpaccio per mantenere vive le speranze.

Quote del: 25/02/2020

Calcio d’inizio: domenica 1° marzo 2020, ore 15:00

Stadio: Mapei Stadium, Reggio Emilia

Rinviata a data da destinarsi per l’emergenza Coronavirus

Sassuolo-Brescia, la presentazione

Come ormai accade da diverse stagioni, anche questa si è rivelata una Serie A a due velocità: da una parte le squadre impegnate nella corsa per lo Scudetto e un posto nelle coppe europee, dall’altra un gran numero di realtà che soltanto nelle ultime giornate potranno essere sicure di essersi messe alle spalle lo spettro di una possibile retrocessione.

Sassuolo e Brescia si troveranno di fronte domenica al Mapei Stadium in posizioni di classifica diverse ma con lo stesso obiettivo, prendersi i tre punti che possono comunque cambiare il finale di stagione e le prospettive future. I nero-verdi di De Zerbi, tanto per essere chiari, non rischiano più di tanto al momento ma certo hanno raccolto meno di quanto previsto e forse meritato, le Rondinelle invece hanno messo in mostra progressi incoraggianti dal punto di vista del carattere ma sono in una situazione disperata e devono cominciare a vincere.

In Sassuolo-Brescia, insomma, il pareggio è un risultato che non può andare bene  a nessuno, ma anche la sconfitta deve essere assolutamente evitata: i padroni di casa, che non rinunciano per principio al bel gioco, dovranno vedersela con la determinazione degli uomini di Lopez, che non vogliono ancora alzare bandiera bianca.

I precedenti in Serie A

Questa è la prima stagione giocata in massima serie dal Brescia da quando il Sassuolo ha guadagnato la prima storica promozione in Serie A: ne consegue che l’unico precedente tra i due club è la sfida andata in scena all’andata al Rigamonti, vinta dai nero-verdi emiliani per 2-0 grazie alle reti di Traoré e Caputo. La gara, programmata inizialmente per il 4 ottobre 2019, è stata rimandata al 18 dicembre in seguito alla morte del presidente del Sassuolo Giorgio Squinzi.

Sassuolo-Brescia, le probabili formazioni

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Brescia (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Chancellor, Cistana, Martella; Bisoli, Tonali, Dessena; Zmrahl, Bjarnason; Balotelli.

Uno sguardo alle quote

Le quote sulle scommesse della Serie A per Sassuolo-Brescia vedono ampiamente favoriti i padroni di casa: il segno 1 è quotato 2.55.

Alternativamente, il buon Brescia visto contro il Napoli può fare bene anche al Mapei Stadium: chi ci crede può valutare la Doppia Chance X2 a 2.25.

X