Empoli-Genoa: ultima chiamata per Ballardini, ma contro i toscani sarà dura fare punti

Empoli-Genoa: ultima chiamata per Ballardini, ma contro i toscani sarà dura fare punti

Sarà Empoli-Genoa, nella sera di venerdì 5 novembre, ad aprire la 12.a giornata di Serie A e con essa un lungo weekend di emozioni per i fan delle scommesse sul calcio online. Una sfida-salvezza solo sulla carta, visto che per il momento la lotta per non retrocedere vede coinvolto solo il Grifone e non il club toscano, che con 15 punti, quasi il doppio del Genoa (8) è più vicino alla zona-Europa che alla B. I rossoblu non vincono da otto giornate e in caso di sconfitta sembra segnato il destino di Davide Ballardini.

Quote del: 03/11/2021

Fischio d’inizio: venerdì 5 novembre, ore 20.45

Sede: Stadio Carlo Castellani, Empoli

EMPOLI-GENOA
TUTTE LE QUOTE LIVE

Empoli-Genoa, la presentazione

Per Davide Ballardini quella di Empoli potrebbe essere l’ultima gara della sua (ennesima) avventura sulla panchina rossoblù. L’ultima (e unica) vittoria del suo Genoa in questo campionato risale al 12 settembre (3-2 a Cagliari), mentre nelle successive sette giornate ha racimolato cinque punti, frutto di altrettanti pareggi e due sconfitte pesanti contro Salernitana e Torino. Un ruolino di marcia deficitario, che ha condotto il Grifone al terzultimo posto in classifica. Con il passaggio di proprietà da Preziosi al fondo americano 777 Partners che dovrebbe concretizzarsi entro metà mese, il destino del tecnico è appeso a un filo: anche perché i nuovi proprietari vorrebbero scegliere da subito l’allenatore del futuro (tra i papabili c’è anche Andrea Pirlo).

La permanenza di Ballardini è strettamente legata alla gara del Castellani. Serve vincere, per interrompere una spirale sterile che perdura ormai da troppo tempo, e mettere il naso fuori dalla zona bollente della classifica. Ma contro l’Empoli non sarà impresa facile. La squadra di Andreazzoli sta vivendo la sua miglior partenza in Serie A dal 2006-07 in termini di punti fatti, mentre era addirittura dal 2002-03 che i toscani non segnavano almeno 16 gol dopo 11 giornate (erano stati 18 all’epoca per una squadra che poteva contare sulla coppia Rocchi-Di Natale). Inoltre, l’Empoli si sta rivelando spietato contro le squadre della metà destra della classifica: dopo le due sconfitte di settembre contro Venezia e Sampdoria, Pinamonti e compagni hanno battuto in fila Cagliari, Bologna, Salernitana e Sassuolo.

Le probabili formazioni

Andreazzoli riparte dal consolidato 4-3-1-2, con l’unica novità di Parisi sull’out difensivo di destra al posto dello squalificato Stojanovic. Ismajli farà coppia con Tonelli al centro della difesa, mentre Ricci sarà confermato playmaker, con Stulac ed Henderson ai lati. Bajrami si muoverà alle spalle della coppia offensiva Pinamonti-Cutrone.

Stesso sistema di gioco per Ballardini, che dovrà ancora una volta fare a meno del suo bomber Destro, out per infortunio. Al suo posto ci sarà Caicedo a far coppia con Pandev. Centrocampo di esperienza e qualità con Sturaro, Badelj e Rovella, mentre davanti a Sirigu il quartetto composto da Cambiaso, Biraschi, Vasquez e Criscito.

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Parisi, Ismajli, Tonelli, Marchizza; Stulac, Ricci, Henderson; Bajrami; Pinamonti, Cutrone. All. Andreazzoli

Genoa (4-3-1-2): Sirigu; Cambiaso, Biraschi, Vasquez, Criscito; Sturaro, Badelj, Rovella; Galdames; Pandev, Caicedo. All. Ballardini

Empoli-Genoa, quote e pronostico

Comunque vada la partita, una delle due dovrà interrompere un trend. L’Empoli, per esempio, insieme alla Fiorentina è l’unica squadra a non aver mai pareggiato in questo campionato. Al contrario il Genoa è, con l’Udinese, la squadra ad aver registrato il segno X più volte (5). D’altra parte, l’Empoli ha raccolto solo tre punti al Castellani, mentre il Genoa va meglio fuori casa (5 punti) che a Marassi (3).

I precedenti ci dicono che il Genoa ha vinto quattro volte su 10 incroci contro l’Empoli (4N, 2P), e tutte queste vittorie sono arrivate nelle ultime cinque partite, di cui tre consecutive. Altro dato interessante: questa è una sfida in cui si segna relativamente poco, appena 1,9 reti di media a partita. Analizzando le quote aggiornate delle scommesse sulla Serie A, propendiamo per una vittoria dei padroni di casa abbinata all’Under 3,5.

EMPOLI-GENOA
LE QUOTE DI OGGI

Crediti Immagine: Getty Images

X