Fiorentina-Salernitana: al Franchi non c’è storia?

Fiorentina-Salernitana: al Franchi non c’è storia?

Fiorentina-Salernitana si giocherà al Franchi e i precedenti parlano chiaro: due vittorie per i viola in due match con clean sheet in entrambe le occasioni. Solo con altre quattro squadre i toscani hanno il 100% di trionfi in casa con la porta inviolata. I campani schiereranno tre ex tra cui Ribery. Vlahovic invece punta Cristiano Ronaldo come miglior marcatore in un singolo anno in Serie A: il serbo è a meno tre dal portoghese.

Quote del: 09/12/2021

Fischio d’inizio: Sabato 11/12/2021, ore 15.00

Sede: Stadio Franchi (Firenze)

FIORENTINA-SALERNITANA
LE QUOTE LIVE

Fiorentina-Salernitana, la presentazione

Le due compagini si sono incontrate quattro volte in Serie A, con la Fiorentina che conduce per due vittorie a una (un pareggio completa il bilancio). I viola hanno vinto, senza subire gol, entrambe le partite casalinghe contro i granata: la squadra campana è, con Lecco, Legnano, Spezia e Treviso, una delle cinque contro cui i toscani hanno il 100% di successi interni e di clean sheet. Al Franchi andrà in scena un match da 1-2: la Fiorentina, infatti, è il terzo club negli ultimi 50 anni a non aver pareggiato nessuna delle prime 16 gare in una stagione del massimo campionato, dopo la Juventus 2016/17 e l’Udinese 2017/18 – entrambe non hanno impattato neanche la 17ª partita giocata.

La Salernitana invece, in queste prime 16 giornate, ha avuto due allenatori diversi, in otto gare ciascuno: l’andamento è stato identico, con una vittoria, un pareggio e sei sconfitte e addirittura la stessa differenza reti di -11 (un gol segnato e un gol subito in meno per Colantuono). Occhi puntati su Dusan Vlahovic, a segno in tutte le ultime quattro partite di Serie A e che ha realizzato 30 gol nel 2021: negli ultimi 60 anni, nel massimo campionato italiano, hanno fatto meglio solamente Cristiano Ronaldo nel 2020 (33 con la Juventus) e Luca Toni nel 2005 (31 con Fiorentina e Palermo).

Grande ex della sfida al Franchi sarà Franck Ribéry, che ha giocato 50 partite e segnato cinque gol con i viola. Il francese ha disputato quattro sfide contro la sua ex squadra, tra il 2008 e il 2010 con la maglia del Bayern Monaco, trovando solo un passaggio vincente.

Le probabili formazioni

Oltre a Ribery, nella Salernitana ci sono anche altri due ex viola: Di Tacchio e Ranieri. Colantuono dovrebbe schierare tutti e tre i giocatori con un passato alla Fiorentina, con il francese accanto a Simy in attacco. Consueto 4-3-3 per Vincenzo Italiano che, davanti a Terracciano, dovrebbe schierare Milenkovic e Martinez Quarta come centrali difensivi.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Duncan, Torreira, Bonaventura; Gonzalez, Vlahovic, Saponara. All. Italiano.

Salernitana (3-5-2): Belec; Veseli, Gyomber, Gagliolo; Kechrida, L. Coulibaly, Di Tacchio, Schiavone, Ranieri; Simy, Ribery. All. Colantuono.

Fiorentina-Salernitana, quote e pronostico

Secondo le quote scommesse sulla serie A, i favoriti per il match al Franchi sono i padroni di casa. La vittoria della Fiorentina è quotata a 1.33, quella della Salernitana a 9.50. L’X a 5.25. Consigliamo di puntare sul trionfo della squadra di Italiano, sesta in classifica a più 19 dalla Salernitana ultima. C’è da scommettere anche sull’Over 2.5 a 1.65, considerando il potenziale offensivo dei viola e i numeri difensivi dei campani.

FIORENTINA-SALERNITANA
TUTTE LE QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X