Gabbiadini cercasi: firmato, Mazzarri

Gabbiadini cercasi: firmato, Mazzarri

L’attaccante potrebbe lasciare il Napoli – dove non gioca con continuità – e sbarcare al Watford, alla corte del tecnico italiano

Quale futuro per Manolo Gabbiadini? L’attaccante del Napoli vorrebbe riuscire a giocare con continuità nei prossimi sei mesi. E probabilmente la società partenopea non riuscirà a dargli questa sicurezza.

Il problema di Gabbiadini, fondamentalmente, si chiama concorrenza. L’anno scorso Sarri, che ha puntato definitivamente sul 4-3-3 e che vede l’ex Sampdoria come punta centrale, ha – giustamente – puntato sul Pipita Higuain come riferimento del suo attacco.

FBL-EUR-C3-NAPOLI-MIDTJYLLAND

Quest’anno, invece, sarebbe partito alla pari con l’altro acquisto, Arek Milik. Il polacco, però, ha fatto benissimo nelle prime partite, tanto da prendersi subito il posto da titolare, salvo abbandonarlo per un infortunio al ginocchio che lo sta tenendo fuori da settembre.

Gabbiadini aveva la sua occasione, ma non l’ha sfruttata. Troppo “leggero” e troppo poco bomber per fare reparto da solo al centro del tridente, con Sarri che prima gli ha preferito Mertens come falso nueve e poi ha comprato Pavoletti sul mercato.

De Laurentiis potrebbe privarsene in questa sessione di mercato, nonostante il gol decisivo contro la Sampdoria che ha fatto esultare tutti i napoletani e il bis in Coppa Italia contro lo Spezia. La società e il presidente hanno sempre creduto molto in lui, che insieme ad Insigne forma il patrimonio italiano del Napoli, anche in chiave azzurra, ma il ragazzo vuole giocare.

E allora ecco che sono due le soluzioni possibili per l’attaccante: il solito Wolfsburg, che sta cercando il sostituto di Draxler e che avrebbe a disposizione soldi liquidi da investire sul mercato. Altrimenti, ancora più affascinante, è la soluzione che lo vedrebbe in Premier League, alla corte di Walter Mazzarri.

Walter Mazzarri, da ques'anno allenatore del Watford
Walter Mazzarri, da ques’anno allenatore del Watford

L’ex tecnico di Napoli e Inter sta conducendo una grande stagione nel campionato inglese, e la ciliegina sulla torta potrebbe essere l’arrivo di un attaccante talentuoso e dal grande futuro (e presente) come Gabbiadini. Anche il Milan e la Sampdoria si sono fatte avanti, ma De Laurentiis è stato chiaro: “Ceduto ok, ma solo all’estero”.

X