Genoa-Fiorentina: news, quote e scommesse

Genoa-Fiorentina: news, quote e scommesse

Il Grifone è la lieta sorpresa di questo campionato, ma Paulo Sousa – nonostante le voci di possibile addio – vuole fare risultato a Marassi. Il pareggio con gol si gioca a 4.25

Domenica alle 15 il Genoa di Juric ospita la Fiorentina di Paulo Sousa. I rossoblù sono la sorpresa di questo inizio di campionato, con 6 punti a punteggio pieno dopo le prime due giornate; il tecnico croato ha ereditato al meglio il lavoro di Gasperini, mostrando già un’intesa perfetta con i giocatori.

Il portoghese, invece, ha perso la prima contro la Juventus e poi ha vinto la seconda per 1-0 grazie ad un gol del nuovo arrivato Carlos Sanchez. La Viola, nonostante l’anniversario dei 90 anni di storia della società festeggiato una settimana fa, non sta vivendo un buon momento; lo si è visto dal mercato, davvero dimesso, che ha condotto il ds Pantaleo Corvino.

Paulo Sousa, el jefe fiorentino
Paulo Sousa, el jefe fiorentino

Nonostante qualche malumore con la proprietà, Paulo Sousa è comunque intenzionato ad andare avanti con il suo lavoro, che aveva portato la Fiorentina ad essere una delle realtà più belle del nostro campionato, almeno fino a febbraio scorso.

Capitolo formazioni; il grande dubbio di Juric è in porta: Perin o Lamanna? Il titolare sembra recuperato, ma dopo la rottura del crociato il tecnico ci vuole andare cauto. In difesa confermati Izzo, Munoz e Burdisso, visto che Gentiletti non è ancora pronto, mentre a destra Edenilson – appena arrivato dall’Udinese – è in ballottaggio con la “falsa ala” Lazovic (una specie di clone di Bernardeschi dalla parte opposta).

In attacco, invece, ci sarà Leonardo Pavoletti, seguito peraltro anche dalla Fiorentina nel corso del mercato. Ai suoi lati agiranno Ocampos e uno tra il giovane Ntcham e lo “stagionato” Pandev.

Nella Fiorentina rientra il capitano e il leader difensivo Gonzalo Rodriguez dopo la squalifica contro il Chievo. Sousa potrebbe cambiare modulo per avvicinare il già citato Bernardeschi alla porta, varando un 4-2-3-1 con Borja Valero e Badelj in mediana, e con l’ala azzurra e Tello ai lati di Ilicic. Il “puntero” è Kalinic, già in gol contro la Juventus alla prima giornata.

Due Over 2.5 per il Genoa nelle prime due gare, mentre la Fiorentina, dopo il 2-1 contro la Juventus, ha vinto di misura con il Chievo per 1-0; la puntata consigliata, comunque, è proprio quella che vede più di 3 gol segnati, bancata da Bwin a 2/1. L’eventualità del “goal”, invece, è quotata a 1.75.

Per il segno 1X2 c’è un perfetto equilibrio nei 45 precedenti disputati in Liguria in Serie A: le due squadre hanno totalizzato entrambe 13 vittorie, a fronte di 19 pareggi. Tenendo conto anche delle gare disputate in Toscana, nel totale delle 90 partite la Fiorentina è nettamente in vantaggio con 43 successi a 16 (31 i pareggi).

Lievemente favorito il Grifone, la cui vittoria è bancata a 2.65 contro il 2.80 dei Viola. Il pareggio si gioca a 3.20; interessante anche la quota per il pareggio con gol, bancato a 4.25 e quota che potrebbe valere la pena tenere d’occhio.

Nikola Kalinic, già in gol alla "prima" contro la Juventus
Nikola Kalinic, già in gol alla “prima” contro la Juventus

Tra i marcatori la sfida nella sfida è tra Pavoletti e Kalinic. L’ex Sassuolo, doppietta nella scorsa giornata contro il Crotone, è bancato 3/1 in caso di gol, quota che sale a 6/1 se giocato come primo marcatore. Uguale la quota di un gol nei 90′ per il centravanti croato, che si gioca però a 7/1 come primo marcatore del match.

Due nomi a sorpresa? Tomas Rincon per il Genoa, quotato 21/1 come primo marcatore, e Gonzalo Rodriguez; una rete del difensore argentino è quotata a 8.50, mentre se viene giocato come “apriscatole” del match addirittura Bwin paga 21 volte la scommessa.

X