Napoli-Juventus: tutto pronto per il ritorno di Higuain al San Paolo. Il nostro pronostico

Napoli-Juventus: tutto pronto per il ritorno di Higuain al San Paolo. Il nostro pronostico

Calcio d’inizio: domenica 2 aprile, ore 20.45

Stadio: San Paolo, Napoli

Diretta TV: Sky Sport 1, Premium 1

La banda di Sarri è leggermente favorita, sia per il fattore campo che per i precedenti. Ma i bianconeri hanno dalla loro parte il Pipita, per la prima volta davanti ai suoi ex tifosi

Posticipo da urlo domenica 2 aprile alle 20.45 al San Paolo, dove il Napoli ospita la Juventus per il big match della 30.esima giornata di Serie A. La voglia di rivincita azzurra è tantissima dopo le due sconfitte stagionali contro la Vecchia Signora (in campionato e in Coppa Italia).

In realtà sarà soprattutto la prima volta al San Paolo di Napoli di Higuain da avversario. Di certo l’argentino non troverà il tappeto rosso: molto probabilmente i fischi dei suoi ex tifosi lo condizioneranno tantissimo e di conseguenza potrebbe non incidere più di tanto nel risultato, oppure caricarsi e prendersi sulle spalle la sua squadra.

Negli ultimi anni, in realtà, la trasferta al Vesuvio è stata indigesta per la Vecchia Signora: nelle ultime 10 sfide giocate al San Paolo il bilancio è di 6 vittorie per il Napoli, 3 pareggi e sola 1 vittoria dei bianconeri, un 3-1 datato 11 gennaio 2015. Un dato che giustifica la scelta dei bookmaker che vedono il Napoli leggermente favorito.

Bwin TrueForm

Grafici super per le due squadre, tra le più in forma del campionato. Solamente un passo falso per il Napoli nelle ultime cinque giornate, con l’Atalanta di un insospettabile bomber Caldara, ma la pendenza di una sconfitta inpronosticabile è stata subito recuperata dalla vittoria in casa della Roma targata Mertens.

La Juventus, invece, continua il suo passo da martello pneumatico. La Vecchia Signora ha vinto 4 delle ultime cinque gare, pareggiando solamente contro l’Udinese al Friuli. Allegri avrà a disposizione due pedine fondamentali come Cuadrado e Dybala soltanto a pochissimi giorni dal big match, mentre Pjaca ha finito la sua stagione.

Uno sguardo alle quote del Napoli

Come detto il Napoli è leggermente favorito, un po’ per il fattore campo (con il San Paolo che sarà una bolgia) e un po’ per i già citati precedenti favorevoli in casa contro la Juventus. La vittoria della banda di Sarri è bancata da bwin a 2.50, mentre anche la doppia chance interna 1X è un’ottima puntata per una eventuale multipla, in lavagna a 1.42.

I campani in casa hanno conquistato 33 punti su 45 a disposizione grazie a 10 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. Se l’avversaria non fosse la Juventus staremmo già parlando di un 1 fisso e scontato. Scommessa consigliata? X al primo tempo, eventualità bancata a 2.05.

Uno sguardo alle quote della Juventus

Una delle poche volte in cui la Vecchia Signora parte sfavorita, con una quota della vittoria di 2.85 e del pareggio a 3.30. Ovviamente si tratta della prima in classifica, e quindi una puntata sul segno 2 – soprattutto con quella quota – è sempre consigliabile.

Tra le quote “neutre” il “goal” rimane sempre la migliore. Se proprio dobbiamo trovare un difetto alla corazzata bianconera l’unico dato che stona è relativo all’andamento in trasferta. I ragazzi di Allegri quest’anno hanno perso 4 partite in campionato, tutte lontano dallo Stadium (anche se hanno segnato sempre nelle ultime 10 trasferte). Considerato che Reina in casa ha subito 16 reti, allora il “goal” a 1.75 è davvero la nostra quota.

L’ultima scommessa può essere spesa su Gonzalo Higuain. Come detto il Pipita torna al San Paolo per la prima volta da avversario e l’accoglienza non sarà certo benevola; qualora l’attaccante argentino dovesse rispondere con un gol ai suoi ex tifosi, allora la quota sarebbe di 2.50.

X