Inter-Atalanta, derby nerazzurro che sa di Champions

Inter-Atalanta, derby nerazzurro che sa di Champions

Calcio d’inizio: domenica 7 aprile, ore 18:00

Stadio: San Siro, Milano

Cosa ci dice il Trueform su Inter-Atalanta

L’Inter ha vinto 3 delle ultime 4 partite di campionato e ha consolidato il terzo posto con il largo 4-0 di Marassi con il Genoa. L’Atalanta si è portata a un punto dal quarto posto dopo l’altrettanto squillante 4-1 rifilato al Bologna giovedì sera. I confronti tra le due formazioni nerazzurre di solito difficilmente deludono le attese e speriamo che ci sappiano regalare una buona dose di spettacolo anche questa volta. L’Over 2.5 è quotato 1.80.

Inter-Atalanta, la presentazione

A San Siro si gioca una partita che può dire molto in chiave Champions League. C’è molta attesa per Inter-Atalanta, confronto che può avvicinare sensibilmente la formazione di Spalletti all’Europa che conta oppure alimentare il sogno dell’undici di Gasperini.

E’ una partita da seguire tutta d’un fiato quella che opporrà Inter e Atalanta domenica a San Siro. Da un lato c’è la formazione di Luciano Spalletti che, dopo il convincente 4-0 di Marassi con il Genoa, ha fatto un passo importante verso il terzo posto allungando sul Milan, fermato dall’Udinese. Proprio il pareggio dei rossoneri ha alimentato le speranze dell’Atalanta di arrivare al quarto posto perchè adesso gli orobici si sono portati a una sola lunghezza dal Diavolo, con possibilità di sorpassarlo se non dovesse vincere allo Stadium con la Juventus. Ipotesi, questa, tutt’altro che remota.

L’Atalanta è in ottima salute e lo ha dimostrato segnando 4 gol in un quarto d’ora al Bologna, mettendo subito in discesa la partita grazie alal doppietta di un super Ilicic e alle reti di Hateboer e Zapata, che però durante la partita ha ricevuto un giallo pesante che gli farà saltare il grande appuntamento di domenica. Bergamaschi con il migliore attacco del campionato, 64 gol in 30 giornate, ma che dovrà rinunciare ai 20 finora garantiti dal bomber colombiano.

Proprio quando l’Inter invece ha ritrovato il suo di numero 9, Mauro Icardi, subito tornato al gol dopo quasi 2 mesi di assenza. Il recupero del centravanti argentino può essere l’arma in più per centrare con una relativa tranquillità la qualificazione in Champions League e magari conquistare anche il terzo posto, che sarebbe un passo avanti rispetto all’anno scorso. Ma per questo ci sarà ancora da lottare, a partire da domenica contro un’Atalanta sempre tarantolata e che Gasperini vorrà vedere così a maggior ragione quando si tratta di affrontare l’Inter.

Inter-Atalanta, le probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Palomino, Djimsiti, Mancini; Hateboer, Freuler, De Roon, Gosens; Ilicic, Gomez; Barrow

Inter-Atalanta, uno sguardo alle quote

Inter favorita per questo intrigante confronto, con la quota di 2.05. Pareggio a 3.50, successo atalantino che invece paga 3.40.

La partita di San Siro promette scintille tra due formazioni che appaiono in buona salute e dunque i nostri pronostici sono tutti all’insegna dello spettacolo. Dall’Over 2.5 a 1.80 che è il consiglio base, al Goal a 1.70. Buona anche la quota dell’Over 1.5 relativo al secondo tempo, che sale fino al raddoppio.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X