Sampdoria-Milan, i rossoneri devono metabolizzare lo shock del derby

Sampdoria-Milan, i rossoneri devono metabolizzare lo shock del derby

Calcio d’inizio: sabato 30 marzo, ore 20:30

Stadio: Luigi Ferraris, Genova

Cosa ci dice il Trueform su Sampdoria-Milan

La Sampdoria è tornata in corsa per l’Europa League con il pirotecnico 5-3 del Mapei Stadium con il Sassuolo, che è la terza vittoria nelle ultime 4 partite. Il Milan invece ha perso derby e terzo posto contro l’Inter. I rossoneri in trasferta hanno raccolto 10 punti nelle ultime 4 partite. Certo è che con la sconfitta coi nerazzurri sono crollate alcune certezze difensive del Milan e la Sampdoria ne potrebbe approfittare. Il Gol a 1.80 ci sembra una soluzione più che possibile.

Sampdoria-Milan, la presentazione

Sampdoria-Milan è l’anticipo di sabato sera della 29a giornata di Serie A. Blucerchiati in corsa per l’Europa League, il Diavolo deve cercare di rifarsi dalla delusione del derby perso con l’Inter.

Sampdoria e Milan sono arrivate alla sosta con il morale completamente diverso. I blucerchiati hanno vinto 5-3 al Mapei Stadium con il Sassuolo e, grazie ai contemporanei rallentamenti di Torino e Atalanta, sono rientrati pienamente in corsa per un piazzamento in Europa League. Fabio Quaglarella ha messo un’altra tacca nella sua stagione dei record e ha staccato ulteriormente Cristiano Ronaldo e Piatek in testa alla classifica marcatori salendo a quota 21 centri, 2 in più del portoghese e del pistolero polacco, che ha sparato a salve nel derby con l’Inter e questa se vogliamo è stata la fotografia della serata da dimenticare per i rossoneri, che pensavano di consolidare il terzo posto e invece si ritrovano nuovamente quarti. Per loro fortuna la Roma è uscita altrettanto a mani vuote dalla trasferta di Ferrara con la SPAL, così i punti di margine sulla quinta restano 4.

Gattuso ha un paio di settimane per individuare i motivi della sconfitta nella stracittadina ed evitare il contraccolpo psicologico. Dovrà fare da psicologo e allo stesso tempo tenere lo spogliatoio unito dopo la burrascosa lite tra Kessiè e Biglia. Disunirsi proprio ora sarebbe deleterio, perchè il Milan ha molto da giocarsi nel finale di stagione, in campionato e anche in Coppa Italia. A partire dalla trasferta di Marassi, molto complicata, contro una Sampdoria che ha riacquistato del vento in poppa dopo la battuta d’arresto con l’Atalanta che sembrava aver compromesso le speranze di andare in Europa.

Sampdoria-Milan, le probabili formazioni

Sampdoria (4-3-3): Audero, Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Defrel, Quagliarella, Gabbiadini

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu

Sampdoria-Milan, uno sguardo alle quote

Quote abbastanza in equilibrio per la partita di Marassi, con la Sampdoria a 3.20, il pareggio a 3.10 e il successo del Milan a 2.30.

Non si prospetta una trasferta comoda per il Milan, che si troverà di fronte una Samp disposta a giocarsi il tutto per tutto per coltivare il sogno europeo. Come detto prima, la difesa rossonera potrebbe aver perso un po’ di solidità dopo la brutta prova con l’Inter e dunque consigliamo sia il Gol a 1.80 che, più semplicemente, il Segna Casa a 1.40. Infine azzardiamo anche la doppia chance interna a 1.57, perchè espugnare il Ferraris contro questa Sampdoria non sarà impresa facile.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X