Verona-Juventus: bianconeri feriti nell'orgoglio in cerca di riscatto

Verona-Juventus: bianconeri feriti nell’orgoglio in cerca di riscatto

Verone-Juventus poteva essere una partita senza importantissime motivazioni, sebbene affascinante anche per il suo passato in salsa anni ’80. Ma dopo la pesante sconfitta casalinga contro il Sassuolo allo Stadium da parte dei bianconeri, questo match avrà una rilevanza fondamentale. Sicuramente per una Juventus in cerca di punti per non staccarsi dalla zona Champions. Il pronostico.

Quote del: 29/10/2021

Fischio d’inizio: sabato 30 ottobre, ore 18.00

Sede: Stadio Bentegodi, Verona (Italia)

VERONA-JUVENTUS
TUTTE LE QUOTE LIVE

Juventus-Verona, la presentazione

La Juventus naviga in pessime acque. Dopo il convincente pari di San Siro contro l’Inter è ricaduta di nuovo all’Allianz Stadium contro il Sassuolo. Seconda sconfitta stagionale casalinga dopo quella rimediata contro l’Empoli. L’obiettivo dei bianconeri è quello di riprendersi velocemente e tentare di risalire in classifica. Ma al Bentegodi non sarà per nulla semplice. Gli scaligeri sono in ottima forma. Lo hanno dimostrato sia nel 4-1 alla Lazio che nel pari di Udine, campo difficile per tutti. E anche il Milan ha faticato non poco nel 3-2 di San Siro. Insomma diciamo che partita più perfida non poteva capitare per la squadra di Allegri.

Lo scorso 27 febbraio l’ultima sfida al Bentegodi finita sull’1-1. Al gol di Cristiano Ronaldo ha risposto il nazionale ceco Antonin Barak. E sempre a febbraio ma nel 2020 la Juventus è crollata dopo il vantaggio firmato sempre da Cristiano Ronaldo. In gol Borini e Pazzini su rigore. Ultimo successo della Juve a Verona del 30 dicembre 2017, 1-3 con gol di Matuidi e doppietta di Dybala. E sarà probabilmente proprio Dybala a dover cercare di rimettere la Juventus in pista.

Le probabili formazioni

Per tentare di insediare i bianconeri, l’allenatore dei gialloblu potrebbe schierare il 3-4-2-1. Terzetto che dovrebbe essere composto, almeno inizialmente, da Dawidowicz, Günter e Ceccherini, Cerniera di centrocampo che, invece, potrebbe essere affidata a Faraoni e Lazovic che ricopriranno il ruolo di esterni, con Veloso e Ilic a far da scudo in mezzo. Al ‘Cholito’ Simeone, infine, dovrebbe essere affidato il reparto offensivo.

Per la Juventus le chiavi del centrocampo, invece, potrebbero essere consegnate a Locatelli e Bentancur che agiranno in mezzo, mentre Cuadrado e McKennie saranno le ali. Pochi dubbi, infine, sull’impiego da titolari di Chiesa e Dybala sul fronte offensivo.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Casale, Günter, Dawidowicz; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic; Barak, Caprari; Simeone. All. Tudor.

Juventus (4-4-2): Sceszny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, McKennie; Chiesa, Morata. All. Allegri.

Verona-Juventus, quote e pronostico

Le ultime sette gare disputate nel massimo campionato italiano tra Juventus e Verona vedono almeno un goal per parte. E inoltre quattro di questi sette match sono terminati col risultato di 2-1, con due vittorie per i bianconeri e due vittorie per gli scaligeri. Mister Tudor e il suo Verona sono al momento il terzo attacco più prolifico del campionato, con 22 reti messe a segno si piazzano subito dopo l’Inter (26) e il Milan (23). Le quote scommesse della serie A riguardo questa partita per la quota “goal” fanno ben intendere quanto possa realizzarsi la giocata. E noi la accendiamo.

VERONA-JUVENTUS
LE MIGLIORI QUOTE

Crediti Immagine: Getty Images

X