Benevento-Pordenone: scontro al vertice del campionato cadetto

Benevento-Pordenone: scontro al vertice del campionato cadetto

Quote del: 14/02/2020

Calcio d’inizio: sabato 15 febbraio, ore 15:00

Stadio: Ciro Vigorito, Benevento

Benevento-Pordenone è un incontro valido per la 24a giornata di Serie B, che vede scontrarsi la 1a e la 6a forza del campionato cadetto. I Ramarri di Attilio Tesser, però distano solo 1 punto dal 2° posto condiviso da Crotone, Spezia e Frosinone. Il Benevento, a +17 da loro, deve tenere alta la tensione.

Inzaghi deve evitare cali di tensione, Tesser cerca la sorpresa

Il Benevento è reduce dalla vittoria di misura sul Cosenza dopo aver pareggiato in 10 contro la Salernitana. La squadra di Filippo Inzaghi, a +17 sulle seconde in classifica (Crotone, Spezia e Frosinone, a quota 37 punti) nelle ultime 4 giornate ha rallentato la propria marcia, incappando in due pareggi (due, comunque, le vittorie) e l’ex allenatore di Milan, Bologna e Venezia vuole tenere alta la tensione e l’attenzione, perché la classifica sorride ma il campionato è lungo e per arrivare alla fine senza rischi, mettere altri punti in cascina è cosa buona e utile. I campani dispongono in maniera palese la squadra più dotata tecnicamente e Inzaghi vuole tornare a dimostrarlo davanti al proprio pubblico.

Dall’altra parte, però, il Pordenone di Attilio Tesser cercherà di sorprendere i padroni di casa, nonostante i Ramarri non vivano il miglior momento della stagione: nel 2020, infatti, i neroverdi non hanno ancora vinto, avendo raccolto due pareggi e altrettante sconfitte. Un rendimento che ha fatto perder loro la 2a posizione in classifica, ma che non ne pregiudica il potenziale, né i giudizi sulle qualità. Il Pordenone se la può giocare fino a fine campionato per la promozione diretta, ma certamente sorprendere le Streghe di Inzaghi aiuterebbe e non poco sia a rilanciare la propria corsa in classifica, sia a livello mentale, per uscire da questa minicrisi iniziata con il nuovo anno. Specie in una partita dove da perdere c’è ben poco.

Le probabili formazioni

Benevento: (4-3-1-2): Montipo; Barba, Caldirola, Antei, Letizia; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Sau; Insigne, Moncini.

Pordenone (4-3-1-2): Di Gregorio; Semenzato, Camporese, Barison; De Agostini, Misuraca, Burrai, Tremolada; Gavazzi; Strizzolo, Ciurria

Benevento-Pordenone, uno sguardo alle quote

Quote decisamente sbilanciate in favore dei padroni di casa, con la vittoria del Benevento quotata 5.75.

Alla luce di quanto detto poc’anzi, consigliamo quindi la quota dell’Over 2.5, data a 2.45.

X