Juve Stabia-Spezia, la corsa alla salvezza e quella per la promozione si incrociano al Menti

Juve Stabia-Spezia, la corsa alla salvezza e quella per la promozione si incrociano al Menti

Juve Stabia-Spezia metterà una di fronte all’altra due squadre in cerca di un successo che possa avvicinarle ai rispettivi obiettivi stagionali. I padroni di casa sono fuori dalla zona playout per un solo punto, agli ospiti ne servono tre per agganciare il Frosinone secondo. Con così tanto in palio, le emozioni sono assicurate.

Quote del: 07/03/2020

Calcio d’inizio: domenica 8 marzo 2020, ore 15:00

Stadio: Comunale Romeo Menti, Castellammare di Stabia

Juve Stabia-Spezia

Tornata in Serie B dopo cinque anni e affidata alla bandiera Fabio Caserta (presente dal 2012 come giocatore e dal 2017 come tecnico) la Juve Stabia aveva messo in conto che il percorso verso la salvezza sarebbe stato duro e irto di ostacoli. Certo però non si aspettava che dopo aver frequentato a lungo i bassifondi della classifica, proprio nel momento in cui stava decisamente rialzando la testa, sarebbero arrivate prima la sconfitta sul campo del Pordenone, accompagnata da una pioggia di cartellini che ha portato alla squalifica di ben 4 giocatori, e poi le polemiche legate alla presunta positività al coronavirus delle figlie dell’allenatore.

Una voce che è stata immediatamente smentita ma che è comunque circolata in città e che potrebbe avere ripercussioni a livello nervoso su una squadra che non ha vissuto al meglio la settimana che porta alla sfida con lo Spezia, al momento quarto in classifica ma che punta con decisione al secondo posto che vale la A dopo essere stato troppe volte beffato ai playoff. I liguri hanno ben altro spessore tecnico rispetto ai campani, che peraltro si presenteranno causa giudice sportivo con una formazione rimaneggiata. Per fortuna di Caserta torna a disposizione il bomber Forte, l’uomo da cui dipenderanno gran parte delle fortune future del club.

In Juve Stabia-Spezia il pari non serve a nessuno, mentre una vittoria può avvicinare al rispettivo obiettivo stagionale: visti questi ingredienti, è facile immaginare che tensione, emozioni e gol arriveranno in quantità al Romeo Menti di Castellammare di Stabia.

Juve Stabia-Spezia: probabili formazioni

Juve Stabia (4-3-3): Provedel; Vitiello, Troest, Fazio, Ricci; Calvano, Calò, Izco; Canotto, Forte, Di Mariano.

Spezia (4-3-3): Scuffet; Vignali, Erlic, Capradossi, Marchizza; Maggiore, M.Ricci, Mora; Gyasi, Nzola, Di Gaudio.

Analisi quote e scommesse

Andiamo a guardare le 4.25 e si verificherà se gli ospiti la spunteranno con almeno due reti di vantaggio.

Attenzione però a non sottovalutare il bomber Francesco Forte, l’esperienza di Izco, il talento Di Mariano e l’abilità sui piazzati di Calò: la Juve Stabia dovrebbe segnare almeno un gol, anche se in difesa concederà sicuramente qualcosa vista l’assenza di Tonucci. Chi non vuole correre rischi può giocarsi il Goal (entrambe segnano) a 1.72.

X