Champions League/3: occhi puntati sull'Ajax di De Boer e sul nuovo Basilea

Champions League/3: occhi puntati sull’Ajax di De Boer e sul nuovo Basilea

I lancieri, senza Kishna appena passato alla Lazio, fanno visita al Rapid Vienna, mentre gli svizzeri del post-Paulo Sousa cercano il colpo a Poznan. In campo anche Salisburgo, Celtic e Partizan

Dopo aver ceduto il passo al PSV campione d’Olanda in Eredivisie, l’Ajax di Frank De Boer riparte dai preliminari di Champions League. I lancieri sfideranno il Rapid Vienna, secondo nel campionato austriaco, in una sfida inedita tra i due club, anche se il palmares è tutto dalla parte della squadra Orange (4 Champions League in bacheca contro l’ultima apparizione dei viennesi ai gironi datata 2003).

De Boer non avrà a disposizione l’ala classe ’95 Kishna, ceduto alla Lazio, ma conterà sul bomber Milik e sui talenti di El Ghazi e Klaasen, oltre al cavallo di ritorno Heitinga dall’Herta Berlino. La quota per un’imposizione esterna dell’Ajax a Vienna è bancata 2.85, anche se il pareggio a 3.20 potrebbe essere un risultato che va bene ai lancieri, ancora fuori condizione rispetto al Rapid.

Le altre sfide vedono in campo l’Helsinki e l’Astana (entrambe le squadre segnano dato a 2.05), Steaua Bucarest-Partizan Belgrado (un colpaccio esterno dei serbi è bancato a 3.25), e il nuovo Basilea di Urs Fischer, che è andato a sostituire Paulo Sousa – passato alla Fiorentina – che aveva portato gli elvetici agli ottavi di finale nella scorsa edizione. Il club svizzero, rinforzatosi con l’ex Inter Kuzmanovic, farà visita al Lech Poznan: una vittoria è quotata 2.50

Il Basilea di Paulo Sousa l'anno scorso ha raggiunto gli ottavi di finale
Il Basilea di Paulo Sousa l’anno scorso ha raggiunto gli ottavi di finale

In campo anche Red Bull Salisburgo e Malmoe: gli svedesi, ex squadra di Ibrahimovic, hanno eliminato i lituani dello Zalgiris, mentre i padroni di casa provano ad accedere per la prima volta ai gironi di Champions League: in una gara aperta e dall’ottimo potenziale offensivo la scommessa su over 3.5 paga 2.25. Una puntata inversa invece sulla sfida Celtic-Qarabag: i campioni di Scozia ospitano sul loro ostico campo i campioni di Azerbaijan ed ex avversari dell’Inter nella scorsa Europa League. L’Under 2.5 è bancato 1.75.

X