Barcellona-Chelsea, Messi vuole dare un nuovo dispiacere a Conte

Barcellona-Chelsea, Messi vuole dare un nuovo dispiacere a Conte

Registrati per ottenere max 200€ di benvenuto! Chi vincerà al Camp Nou? Scommetti QUI!

Quote: Barcellona @1.40, Pareggio @4.75, Chelsea @7.75

Calcio d’inizio: mercoledì 14 marzo, ore 20:45

Stadio: Camp Nou, Barcellona

Insieme a Manchester United-Siviglia, Barcellona-Chelsea è l’ottavo di finale di Champions League più incerto in questa stagione. I Blaugrana sono ovviamente favoriti, anche in virtù del pareggio con gol rimediato a Stamford Bridge (1-1), ma gli uomini di Conte non sono tagliati fuori e possono contare su una tradizione recente piuttosto favorevole, al Camp Nou.

Il Chelsea non perde infatti nel “tempio” del calcio catalano da 4 partite, e l’ultima vittoria blaugrana risale addirittura al 2005. Si tratta di un precedente non troppo rassicurante per i catalani, che vinsero appunto 2-1 nella gara di andata per poi perdere partita e qualificazione a Stamford Bridge (4-2 per il Chelsea).

Al Camp Nou Conte potrebbe affidarsi ancora a un tridente senza punti di riferimento, con Hazard come falso nueve, Willian e l’ex Pedro. In alternativa, c’è sempre l’opzione Morata: l’ex juventino è ancora a secco di reti nel 2018, ma è uno che sa come si segna al Barcellona.

Dall’altra parte c’è il solito arsenale straordinario, nelle mani di Ernesto Valverde. Messi ha rotto, proprio nella gara di andata, il digiuno di gol contro i Blues: era una delle pochissime grandi a cui il fuoriclasse argentino non aveva mai segnato. Valverde resta con il dubbio legato a Iniesta, che verrà sciolto solo in prossimità del fischio d’inizio.

La statistica porta due dati che confortano le speranze di entrambe le squadre.  Da un lato c’è il Barcellona che non perde in casa in Champions League da ben 24 partite. In totale fanno 22 vittorie e 2 pareggi, entrambi costati però la qualificazione (contro Atletico Madrid e Juventus). Dall’altra parte c’è il Chelsea che ha perso solo 2 delle ultime 21 partite contro squadre spagnole, con 12 vittorie e 7 pari.

Le quote Champions League: vedono il Barca nettamente favorito a 1.40. Un successo del Chelsea pagherebbe invece ben 7.75, con 4.75 come quota per il pareggio.

Ancora più netto il divario se si scommette sulla qualificazione: Barcellona a 1.22, Chelsea a 4.20.

Barcellona-Chelsea, uno sguardo alle quote

La storia degli scontri diretti tra queste due squadre parla di diversi match conclusi con entrambe le squadre a segno. Prendiamo allora proprio questa opzione, quotata 1.85. In alternativa, prendiamo un gol in qualsiasi minuto dell’incontro per Leo Messi: il fuoriclasse argentino si è sbloccato nella partita di andata, dopo che in carriera non era mai riuscito a segnare al Chelsea. Un suo bis vale 1.55.

 

 

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X