Porto-Juventus: la Vecchia Signora alla prova del nove. Il nostro pronostico

Porto-Juventus: la Vecchia Signora alla prova del nove. Il nostro pronostico

Calcio d’inizio: mercoledì 22 febbraio, ore 20.45

Stadio: Estadio do Dragao

Diretta TV: Premium 1

All’Estadio do Dragao i bianconeri sfidano la squadra di Espirito Santo. Le due difese sono rocciose, probabile un Under 2.5

Qui tutte le migliori quote di Porto-Juventus.

Alla vigilia erano tre le squadre “da prendere”, di quelle che ti fanno tirare – almeno all’apparenza – un sospiro di sollievo: Benfica, Bayer Leverkusen e Porto. E la Juventus ha pescato proprio i “Dragoes”. Detto che i bianconeri sono usciti bene da un sorteggio difficile, va anche ricordato che i portoghesi hanno una storia in Champions League che va oltre le più rosee aspettative.

In questo momento i ragazzi di Nuno Espirito Santo sono secondi in campionato, a -1 dal Benfica, e sono arrivati secondi nel gruppo di Champions League dietro al Leicester di Ranieri, lanciando l’ennesima infornata di giovani talenti che animeranno le prossime sessioni di mercato.

E’ vero anche che per la Vecchia Signora c’è un piacevole precedente, quello della finale di Coppa delle Coppe 1984 vinta a Basilea 2-1 con reti di Vignole e Boniek. Nell’ultima sfida le due squadre si sono ritrovate di fronte nel girone di Champions 2001-02: i bianconeri fecero 4 punti nelle due gare (pari in Portogallo, vittoria a Torino).

La strada europea del Porto è cominciata dal preliminare, dove ha eliminato la Roma di Spalletti: 1-1 in Portogallo, poi il successo all’Olimpico con un clamoroso 3-0, con la doppia espulsione di De Rossi ed Emerson Palmieri. Agli ottavi si è qualificato nell’ultima giornata, tenendo dietro il Copenaghen grazie al 5-0 su un Leicester già in ciabatte.

Insomma, non proprio una corazzata. Ma la banda di Espirito Santo ha qualche asso nella manica; ad esempio la fase difensiva, con nessun gol subito nelle ultime tre gare del Girone e solamente 11 reti incassate in 22 giornate di campionato. Merito di un reparto ben affiatato, comandato dall’esperto Casillas, che si troverà di fronte a Buffon in uno degli scontri tra due portieri che hanno dominato l’ultimo ventennio.

Casillas, portiere del Porto dopo una vita nel Real Madrid
Casillas, portiere del Porto dopo una vita nel Real Madrid

Uno sguardo alle quote del Porto

I Dragoes giocano in casa, e sarà proprio mercoledì dove Andrè Silva e compagni proveranno a giocarsi la qualificazione ai quarti di finale di Champions League. La vittoria dei portoghesi è bancata da bwin a 3.50, mentre la X è in lavagna a 3.20. Più probabile (o meglio, più giocabile) l’Under 2.5 a 1.53.

Sul risultato esatto crediamo che il Porto potrebbe imbrigliare la Juventus in una gara bloccata. Per questo lo 0-0 a 6.25 potrebbe essere una soluzione rischiosa, ma possibile.

Uno sguardo alle quote della Juventus

La Juventus è superiore in tutto, sarà solamente colpa sua se verrà eliminata nello scontro con il Porto (i portoghesi sono quelli che hanno la quota più alta in caso di successo in CL, con 101/1). La Vecchia Signora, nonostante il fattore campo avverso, è bancata a 2.20 in caso di vittoria in Portogallo.

I bianconeri, bancati 13/1 in caso di vittoria della competizione e a 6.50 nell’eventualità raggiungano la finalissima, sono indubbiamente i favoriti del doppio match: Higuain, Dybala, Pjanic si preparino. La quota per il passaggio ai quarti di finale della Juve è di 1.25. Bassa, ma pur sempre spendibile.

X