PSG-Real Madrid, fuochi d'artificio al Parco dei Principi

PSG-Real Madrid, fuochi d’artificio al Parco dei Principi

Quote del: 16/09/2019

Calcio d’inizio: mercoledì 18 settembre, ore 21:00

Stadio: Parco dei Principi, Parigi

Tutto pronto per PSG-Real Madrid, match-clou prima giornata di Champions League. Neymar, Icardi, Cavani da una parte, Hazard, Benzema e Jovic dall’altra: una partita che promette grande spettacolo.

PSG-Real Madrid, la presentazione

PSG-Real Madrid è, senza ombra di dubbio, la partita clou della prima giornata della fase a gironi della Champions League 2019-2020: due tra le squadre più forti d’Europa e candidate alla vittoria finale pronte a sfidarsi in un match senza esclusioni di colpi. Da un lato il PSG, rinforzatosi in estate con i colpi Diallo (dal Borussia Dortmund) Keylor Navas (proprio dal Real Madrid) e Icardi, arrivato all’ultimo giorno di mercato in prestito con diritto di riscatto dall’Inter. Dall’altro il Real Madrid, rinnovatosi in campo (arrivati, tra gli altri, Jovic, Hazard, Eder Militao) ma con Zinedine Zidane in panchina.

Quattro vittorie ed una sconfitta (2-1 contro il Rennes alla seconda) nelle prime cinque giornate di Ligue 1 per il PSG che, nell’ultimo turno di campionato, ha sofferto più del previsto prima di riuscire a battere lo Strasburgo, visto che la rete di Neymar – fischiato da tutto il pubblico parigino per la sua volontà di lasciare il club in estate, destinazione Barcellona – è arrivata solamente al 92′. Rischia di pesare non poco l’assenza di Mbappé, out per infortunio mentre anche Cavani è in dubbio: in caso di forfait del Matador, potrebbe scendere in campo Mauro Icardi, che andrebbe ad esordire in Champions League con la maglia del PSG.

Terzo posto momentaneo per il Real Madrid in Liga: le merengues sono ancora imbattute visti i due pareggi e le due vittorie nelle prime quattro partite fin qui disputate. La squadra di Zidane segna tanto (9 reti in campionato, 4 di uno scatenato Benzema) ma subisce altrettanto, visti i 6 gol incassati contro Levante, Villarreal, Valladolid e Celta Vigo. Il Real Madrid dovrà fare a meno di Luka Modric, out per infortunio, e Sergio Ramos, indisponibile perché squalificato ma non saranno della partita anche Asensio, Nacho e, con ogni probabilità, anche Isco.

Diamo uno sguardo alle migliori quote della Champions League e, in particolare, quelle di PSG-Real Madrid.

PSG-Real Madrid, uno sguardo alle quote

Dando uno sguardo alle quote, è favorito il PSG (quota 2.15) mentre il successo del Real Madrid è bancato a 3.10. Il pareggio, invece, viene offerto a 3.50.

Visto lo straordinario momento di forma di Benzema, la quota di un suo gol nel corso dei 90′, pagata 2.30, è invitante così come lo è l’1.65 per l’X2, quota centrata in caso di pareggio o vittoria dei blancos. Da tenere in considerazione anche il Goal primo tempo, bancato a 3.40.

ell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X