Lazio-Milan, rossoneri con lo stakanovista Piatek per approfittare di un avversario incerottato

Lazio-Milan, rossoneri con lo stakanovista Piatek per approfittare di un avversario incerottato

Calcio d’inizio: martedì 26 febbraio, ore 21:00

Stadio: Olimpico, Roma

Lazio-Milan, la presentazione

La Coppa Italia è arrivata alle semifinali, e si parte subito con un Lazio-Milan che promette scintille. All’Olimpico gli arrembanti rossoneri fanno visita agli acciaccati laziali, nel match di andata.

Lazio-Milan è sempre un match di una certa caratura, nello scacchiere calcistico italiano. Stavolta sembra che gli astri siano in maggioranza dalla parte rossonera, visto il momento di forma della squadra di Gattuso e i numerosi infortuni patiti dagli uomini di Inzaghi.

Il tecnico laziale sarà costretto alle proverbiali nozze coi fichi secchi, per ovviare alle numerose defezioni. Previsto un inedito 4-3-3, con Leiva centrale di difesa e Romulo laterale offensivo a supporto di Immobile e Correa. A centrocampo stringono i denti Parolo e Milinkovic, affiancati dal positivo Badelj. Nel Milan dovrebbe essere confermato lo scatenato Piatek, nonostante il massiccio utilizzo a cui è stato finora sottoposto. Accanto a lui potrebbe esserci una chance da titolare per Fabio Borini, visto in palla nella vittoria contro l’Empoli in campionato.

Lazio-Milan, le probabili formazioni

Lazio (4-3-3): Strakosha; Marusic, Leiva, Acerbi, Lulic; Milinkovic, Badelj, Parolo; Romulo, Immobile, Correa. All. Inzaghi

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Laxalt; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Borini.

Lazio-Milan, uno sguardo alle quote

Il match non potrebbe che essere equilibratissimo nei pronostici, e infatti l’1 è quotato 2.50, la X 3.40 e il 2 a 2.80. Viste le ultime prestazioni, il Milan è diventata una squadra che difficilmente manca di realizzare almeno un gol a partita. Nelle ultime 3 uscite ne ha segnato addirittura 9, dunque andiamo con fiducia con i rossoneri che riescono a segnare almeno un gol. Per la precisione scegliamo l’over 1.5 gol per il solo secondo tempo, a 2.05. Perché? Dei 9 gol segnati dal Milan nelle ultime 3 partite, ben 7 sono stati realizzati nella seconda frazione di gioco. Piace anche il semplice over 2.5 gol, a 1.87. Infine azzardiamo una quota più alta: il parziale/finale X/2, a 6.50.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X