Basaksehir-Roma: i giallorossi hanno il destino nelle proprie mani, ma deve vincere

Basaksehir-Roma: i giallorossi hanno il destino nelle proprie mani, ma deve vincere

Calcio d’inizio: giovedì 28 novembre, ore 21:00

Stadio: Olimpico, Roma

Basaksehir-Roma è un incontro valido per la 5a giornata di Europa League, che vede i giallorossi impegnati in Turchia, in una partita di vitale importanza per il prosieguo della propria campagna europea.

Basaksehir-Roma, Fonseca per ribaltare la classifica, ma i turchi sono ossi duri

I turchi del Basaksehir conducono il gruppo J a quota 7 punti, ma non sono certi del passaggio del turno in virtù della classifica cortissima che li vede davanti a Borussia M’Gladbach e la Roma di 2 punti (7 i turchi, 5 i tedeschi e i romani) e a 3 punti dagli austriaci del Wofsberger. Ciò rende aperti tutti gli scenari e la partita contro i giallorossi sarà molto difficile, ma mister Okan Buruk conterà sul momento di grande forma della squadra, che non perde da ben 11 partite: esattamente dalla sfida d’andata contro la Roma di Fonseca. Obiettivo: massima attenzione ed evitare di perdere anche questa volta.

I giallorossi, invece, con una vittoria scavalcherebbero i turchi e, qualora il Gladbach non dovesse fare bottino pieno, si isserebbe al vertice del gruppo J. La Roma ha dalla propria parte il precedente dello scorso 19 settembre (4-0) e gli uomini di Fonseca sanno che la missione è alla portata, ma gli avversari non andranno sottovalutati. La Roma ha il destino ancora nelle proprie mani e sarà intenzione di allenatore e giocatori continuare a far sì che sia così, per poi non dover vincere e sperare la prossima giornata, quella che decreterà chi passerà il turno.

Basaksehir-Roma, le probabili formazioni

Başakşehir (4-2-3-1): Mert; Caiçara, Ponc, Epureanu, Clichy; Azubuike, Mehmet Topal; Visca, Irfan, Gulbrandsen; Crivelli.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola, Mancini, Smalling, Kolarov; Diawara, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Kluivert; Dzeko.

Basaksehir-Roma, uno sguardo alle quote

Quote piuttosto sbilanciate: la vittoria dei padroni di casa, infatti, paga 3.70, simile al pareggio, che è a 3.60 e la vittoria degli ospiti è data a 2.00.

Alla luce di quanto detto finora, consigliamo la quota del 2+Under 3.5, data a 6.50. Il Gol, invece, è dato a 1.70. Chi dovesse invece ritenere la Lazio motivata a chiudere comunque in bellezza un torneo che non la vedrà protagonista, può trovare certamente interessante la quota dell’1 alla fine del 1° tempo, data a 2.10.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X