Managua-ART Jalapa, in 90 minuti in palio titolo e salvezza nella Primera del Nicaragua

Managua-ART Jalapa, in 90 minuti in palio titolo e salvezza nella Primera del Nicaragua

Managua-ART Jalapa è una sfida apparentemente a senso unico che nella penultima giornata della Clausura 2019/2020 del campionato nicaraguense vedrà la capolista, decisa a ufficializzare il primo posto, ospitare un club che se da una parte ha quasi raggiunto i playoff dall’altra rischia ancora la retrocessione: 90 minuti in cui c’è tantissimo in ballo, dunque.

Quote del: 14/04/2020

Calcio d’inizio: giovedì 16 aprile 2020 ore 03:00

Stadio: Estadio Nacional de Fútbol, Managua

Managua-ART Jalapa, la presentazione

La formula con cui si svolge una stagione nel campionato del Nicaragua può sembrare strana a noi europei ma è prassi in molti Paesi del Centro e del Sud America: nell’arco di 9 mesi vanno in scena due tornei distinti, Apertura e Clausura, che assegnano due differenti titoli e sanciscono – con la somma dei punti ottenuti in entrambe le edizioni – chi è condannato alla retrocessione. Nel caso della Primera Liga nicaraguense siamo ormai a 180 minuti dal termine della Clausura, e mentre le squadre si scaldano per i playoff c’è chi vive la situazione paradossale di poter trionfare nella massima divisione che allo stesso tempo rischia di dover abbandonare.

È il caso dell’ART Municipal Jalapa, club nato appena nel 2011 e impostosi ben presto all’attenzione generale anche per la scarsa propensione nei confronti degli stranieri che a queste latitudini spesso fanno la differenza: dopo una pessima Apertura conclusa all’ultimo posto con appena 10 punti realizzati, il club ha ingaggiato dal Real Madriz il tecnico Angel Orellana, che resosi conto di avere a disposizione un attacco spuntato ha spinto molto sulla fase difensiva trasformando la squadra al punto da spingerla al quinto posto, un piede e mezzo nei playoff.

In 90 minuti in gioco titolo e salvezza

Peccato però che il pessimo score dell’Apertura porti l’ART Jalapa al quart’ultimo posto complessivo: con 35 punti la squadra di Orellana si trova appena sopra a Las Sabanas (34) e Real Madriz (33) con il Deportivo Ocotal ultimo a 31. Chi occupa l’ultima piazza retrocede, chi invece si piazza penultimo deve sostenere un doppio spareggio per salvarsi contro la finalista della Segunda Division, motivo per cui i ragazzi di Jalapa devono assolutamente prendersi ancora qualche punto.

Non sarà facile farlo sul campo del Managua: “i Leoni Azzurri” vogliono tornare a vincere il titolo, e possono farlo piazzandosi al primo posto che garantirebbe loro il miglior piazzamento in vista dei playoff. Trascinata dal duo composto dal brasiliano Christiano e dallo spagnolo Gàllego, la squadra di Aburto non intende concedere sconti e dare continuità alle ottime prestazioni messe in mostra nelle ultime uscite, miglior biglietto da visita possibile in vista delle gare che determineranno i nuovi campioni del Nicaragua.

Un’occhiata a quote e scommesse

Se andiamo a vedere le 6.25. Vista la grande tenuta difensiva dell’ART Jalapa, comunque, possiamo aspettarci una gara tirata e con un numero contenuto di reti.

Attenzione così al segno X all’intervallo, quotato a 2.25.

X