Rio 2016, anteprima Danimarca-Brasile: verdeoro all'esame decisivo

Rio 2016, anteprima Danimarca-Brasile: verdeoro all’esame decisivo

La Nazionale padrona di casa non può più sbagliare dopo i primi due pareggi nel girone (alla portata) con Sudafrica e Iraq. Quota bassa per Neymar & co. che non possono deludere nuovamente i tifosi di casa; come accaduto due anni fa in occasione del Mondiale di calcio

Il Brasile “olimpico” non può più sbagliare, deve vincere con la Danimarca, prima del gruppo A, per pensare di passare il turno e raggiungere i quarti di finale nel torneo casalingo di Rio 2016. Dopo i primi due deludenti pareggi contro Sudafrica e Iraq (0-0), Neymar e compagni non possono più accontentarsi perché un’altra X potrebbe costare carissimo, in un girone peraltro non così complesso… almeno alla vigilia.

Bwin dà nettamente favorita la formazione carioca, il cui successo è pagato 1.22 volte la posta mentre gli avversari europei vengono quotati ben 10/1 (pareggio @5.25). Non avendo scelta per poter arrivare ai quarti di finale sembra difficile pensare a un risultato diverso dal segno 2.

Neymar è il più atteso in Brasile: fin qui ha deluso
Neymar è il più atteso in Brasile: fin qui ha deluso

Ci sono però altre quote interessanti relative a questa partita: il No Gol ad esempio, pagato 1.55; oppure il parziale finale Brasile/Brasile (@1.72) o ancora l’Over 2,5 (@1.62). Si potrebbero tutte combinare, sempre nell’ottica di una vittoria brasiliana. Se così non fosse sarebbe l’ennesima beffa per la formazione verdeoro, che ricorderebbe la sconfitta nel mondiale casalingo con la nazionale maggiore di due anni fa.

X