Serie A 2017/2018, le quote retrocessione: Benevento, una salvezza da 10

Prosegue la lotta per ottenere la salvezza in Serie A. Il Benevento si rilancia con due inattese vittorie a seguire, ma le sue chance di salvezza sono sempre ridottissime. In grande pericolo anche il Crotone e le altre neopromosse, Verona e SPAL.

Cosa ci dice il Trueform sulla lotta per non retrocedere

Due vittorie in fila hanno del miracoloso, per il Benevento, ma non cancellano il gap dalla zona salvezza, distante adesso 8 punti. Segna invece un po’ il passo la SPAL, che viene da 2 sconfitte consecutive, ma soprattutto il Crotone. I pitagorici sono alla terza sconfitta consecutiva, la settima nelle ultime 8. Particolare il cammino del Cagliari, che il Trueform ci segnala in picchiata ma il dato è “drogato” dalla precedente – e quanto mai inattesa – vittoria di Bergamo contro l’Atalanta. Un cammino, quello dei sardi, analogo ma sempre migliore rispetto a quello del Verona. I gialloblu, dopo il colpaccio contro il Milan, hanno ripreso a collezionare sconfitte: ora sono 3 in fila.

BENEVENTO

Alzi la mano chi avrebbe mai pensato a un Benevento capace di tenere un ritmo da Juve o da Napoli. Eppure è proprio così: nelle ultime 2 giornate i sanniti hanno sempre vinto, come bianconeri e partenopei. Nessuno si illuda, ovviamente, ma dalle parti del Vigorito iniziano a pensare a una rimonta che sarebbe la più epica di sempre. La retrocessione della squadra di De Zerbi è sempre di gran lunga l’evento più probabile, quotato a 1.02. Tuttavia, oggi ci piace mettere in evidenza la quota della salvezza del Benevento: oggi pagherebbe 10 contro 1.

VERONA

Tre sconfitte in fila valgono una quota retrocessione che scende ulteriormente, passando da 1.35 della scorsa settimana all’attuale 1.33. C’è ancora quasi tutto un girone per raddrizzare le cose, ma la verità è che urge un aiuto serio dal calciomercato. Invece, per adesso, l’unico  movimento è stato in uscita: l’esperto Caceres è infatti andato alla Lazio. Mala tempora currunt, per i butei.

CROTONE 

Il medico Zenga non ha ancora trovato una cura adeguata, per il malato Crotone. La striscia negativa non si è arrestata con il nuovo tecnico, ed è al momento arrivata a 7 sconfitte nelle ultime 8 partite. L’ex portiere di Inter e Sampdoria ha trovato solo la vittoria contro il Chievo, a intervallare una compilation di sconfitte da far tremare i polsi, e da far crollare ancora le chance di salvezza. Il Crotone che riesce nel secondo miracolo consecutivo, salvandosi anche in questo campionato 2017-18, è quotato ben 2.40. La retrocessione invece paga sempre 1.50 volte la posta.

SPAL 

La sfortuna continua ad accanirsi con la SPAL di Leonardo Semplici, reduce da due sconfitte consecutive con ben 7 gol subiti in totale. Dal mercato è arrivato un rinforzo importante per il centrocampo come lo Jasmin Kurtic, prelevato dall’Atalanta. Le qualità del 28enne sloveno faranno molto comodo ai biancazzurri estensi, ma servirà qualche altro innesto soprattutto in difesa, apparsa a tratti davvero inadeguata alla categoria. Le quotazioni della SPAL sono dunque in ribasso, e ciò significa che la loro retrocessione dopo un solo anno vale 1.95 volte la posta. L’eventualità di una salvezza rimane invece leggermente più probabile: si gioca a 1.75.

GENOA E CAGLIARI, ROSSOBLU PERICOLANTI MA NON TROPPO

Il Genoa è tornato a vincere, allontanandosi nuovamente dalla zona che scotta. Oggi una retrocessione dei rossoblu paga tantissimo: ben 10.00.

Nonostante le tre sconfitte nelle ultime 4, anche il Cagliari è da considerarsi tra le pericolanti, ma non troppo. In fin dei conti, due delle tre sconfitte erano ampiamente preventivabili (contro Roma e Juventus) e sono state in buona parte bilanciate dal blitz di Bergamo. Ad oggi, una retrocessione dei sardi è considerata molto improbabile, a quota 7.50.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

Serie A 2017/2018, le quote retrocessione
Scommessa Tipo
Quote