Griezmann-Neymar: sarà questo il primo grande affare di calciomercato alla ripresa?

Griezmann-Neymar: sarà questo il primo grande affare di calciomercato alla ripresa?

L’avventura di “Tonino” Griezmann con la maglia del Barcellona potrebbe durare molto meno del previsto. L’attaccante ex Atletico Madrid potrebbe entrare nell’operazione che riporterebbe in blaugrana Neymar Jr.

“Tonino” e il Barca: una scintilla mai scoccata

Non c’è ancora nulla di concreto e inoltre non è proprio un momento ideale per parlare di calciomercato. Tuttavia, se la si guarda da un altro punto di vista, oggi possiamo parlare quasi solo di quello. Fra Antoine Griezmann e l’ambiente del Barcellona sembra non sia mai realmente scoccata la scintilla, mentre da qualche mese si fanno insistenti le voci di un corteggiamento da parte del PSG per l’alsaziano.

Dall’altra parte c’è il Barcellona che – si dice – ha dato l’ok per cedere il campione del mondo in carica, considerandolo dunque un investimento non andato a buon fine dal punto di vista tecnico. Sotto il profilo economico, invece, il club blaugrana vorrebbe recuperare per intero i 120 milioni di euro sborsati per acquisirlo dall’Atletico Madrid. La ragione di tutto questo è ovviamente di bilancio, anche considerando i mancati introiti di questi mesi di stop, ma non solo. Non è un segreto che il Barca avrebbe già individuato due elementi per sostituirlo e contemporaneamente rinforzare l’attacco. Uno di questi è Lautaro Martinez dll’Inter, l’altro sarebbe un clamoroso cavallo di ritorno: Neymar jr.

Neymar Jr va “all in” sul blaugrana

La stella brasiliana sembra in una fase di armistizio con il PSG e il suo pubblico, che era arrivato a contestarlo pesantemente proprio per la volontà palesata dal talento verdeoro di tornare al Barcellona, già l’estate scorsa. L’ascia di guerra sembra però essere soltanto sotterrata momentaneamente, anche perché la partenza di Neymar sembra ormai qualcosa che è scontato accada. Non si sa ancora quando, probabilmente appena si riuscirà a mettere la parola fine a questa travagliata stagione sportiva, se ne saprà di più.

Griezmann-Neymar: le possibili cifre dell’affare

Ma quanto vale questo affare? Dipende da cosa le due squadre metteranno sul piatto. Per il momento la valutazione di Griezmann non dovrebbe smuoversi dai 120 milioni spesi dal Barcellona l’estate scorsa. Il valore di Neymar è andato un po’ calando rispetto ai 222 milioni spesi dal PSG nel’estate del 2017 per prelevarlo dallo stesso club catalano. Tuttavia, è difficile che il prezzo attuale del nazionale brasiliano possa scendere sotto i 170 milioni.

Paradossalmente, uno scambio Griezmann-Neymar potrebbe anche concretizzarsi a cifre più contenute, ma quest’ultima non è certo ipotesi dietro l’angolo. La ripresa delle attività agonistiche e il lento ritorno alla normalità sportiva potrebbe richiedere una sorta di ridimensionamento del mondo del calcio e le cifre a cui siamo abituati nel calciomercato potrebbero anche cessare di esistere. Ma, se pure si andasse verso questa direzione, non potrebbe certo accadere nell’arco di un paio di settimane. Si parla di un cambiamento culturale, prima che economico. Al momento l’ipotesi più probabile sembra quella di un affare a cifre non dissimili da quelle citate.

X