PyeongChang 2018, OAR-Germania: i russi favoriti per l'oro contro i sorprendenti tedeschi

PyeongChang 2018, OAR-Germania: i russi favoriti per l’oro contro i sorprendenti tedeschi

Registrati per ottenere max 200€ di benvenuto! Chi vincerà la finale? Scommetti QUI!

Quote: OAR @1.20. Pareggio @7.75 Germania @8.25

Quando: domenica 25 febbraio, ore 05:10

Dove: Gangneung Hockey Centre, Corea del Sud

PyeongChang 2018: finale a sorpresa nell’Hockey maschile

Non è stata un’olimpiade memorabile per il Canada, soprattutto nelle discipline a squadre. I nordamericani erano favoritissimi sia nel Curling che nell’Hockey su ghiaccio, sia tra gli uomini che tra le donne, ma torneranno a casa a mani vuote. Particolarmente sorprendente l’esito nell’Hockey maschile, che ha visto il team dalla foglia d’acero perdere 4-3 dai tedeschi.

L’altra semifinale ha invece visto prevalere i favoriti russi sulla Repubblica Ceca, annientata 3-0. Come saprete, tuttavia, per le note vicende di doping la Russia non si presenta a PyeongChang con i propri colori e la propria bandiera, ma con la sigla Olympics Athletes from Russia, OAR. Così, sarà OAR-Germania la finale per l’oro olimpico.

I russi sono a caccia dell’ottavo oro olimpico nella loro storia, in questa disciplina. L’ultima vittoria risale però a ben 25 anni fa e curiosamente anche allora con una denominazione strana: allora si chiamava CSI e raggruppava gran parte dei paesi della ex Unione Sovietica.

La Germania invece è una completa outsider della manifestazione. Nella storia dei giochi olimpici i tedeschi vantano appena due bronzi, uno risalente al 1932 e uno conquistato nel 1976 come Germania Ovest.

Qui a PyeongChang, dopo aver concluso il girone solo al nono posto, i tedeschi hanno vinto il playoff con la Svizzera all’overtime. Quindi, sempre al supplementare hanno superato un’altra delle squadre favorite alla vigilia: la Svezia. In semifinale è arrivato il capolavoro contro il Canada, con la Germania che conduceva 4-1 dopo 2 tempi ed è riuscita a contenere il ritorno dei campioni in carica.

OAR parte ovviamente con tutti i favori del pronostico, a 1.20. La vittoria tedesca paga invece 8.25., mentre il pareggio alla fine dei tempi regolamentari vale 7.75.

Il portiere russo Vasili Koshechkin, autentica “saracinesca” nella semifinale olimpica (Getty Images)

OAR-Germania, uno sguardo alle quote

Anche se mancano da una finale olimpica da Nagano 1998 (battuti dalla Rep. Ceca), i russi hanno una forte tradizione nell’Hockey su ghiaccio e sono i naturali favoriti di questa finale.

Una vittoria al termine dei tre tempi regolamentari paga appena 1.20, quota che scende a 1.11 se si considerano anche eventuali supplementari e rigori. Quote bassissime, che possiamo tranquillamente evitare. Scegliamo over 6.5 gol totali, a quota 2.75. In alternativa, considerando le capacità di lotta dimostrate dai tedeschi, prendiamo la Germania con un handicap a favore di 2.5 gol, a quota 1.83. Ciò significa che vinceremmo la scommessa anche se la Germania dovesse perdere con uno scarto di due reti.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora.

X