Roland Garros 2019, finale femminile: Barty esce dall'incubo e si guadagna la Vondrousova

Roland Garros 2019, finale femminile: Barty esce dall’incubo e si guadagna la Vondrousova

Quando: venerdì 7 giugno, dalle 11:10

Dove: Stade Roland Garros, Parigi (Francia)

Come da tradizione, anche l’edizione 2019 del Roland Garros prevede la finale femminile al sabato. A contendersi il titolo saranno due belle sorprese, l’australiana Ashleigh Barty e la ceca Marketa Vondrousova. Ecco il nostro pronostico.

Over 22.5 game totali fra Barty e Vondrousova @2.05

Ad alti livelli, il tennis è uno sport in cui la psiche ha un peso più devastante e le semifinali femminili stanno lì a testimoniarlo. Tra Johanna Konta e Marketa Vondrousova è stato un match anche mentale, con la più esperta che si è fatta dominare dalla ragazzina. Cercando di banalizzare un po’ meno, Konta ha servito per il match in entrambi i set, non riuscendo a portarne a casa neanche uno. Anzi, sono riaffiorati alcuni errori gratuiti tipici della “vecchia” Konta. La Vondrousova è invece sempre stata incollata anima e corpo al match e arriva alla finale senza aver perso nemmeno un set.

Dall’altra parte ci sarà Ashleigh Barty, il cui 6-7 6-3 6-3 contro la Anisimova è un romanzo nel romanzo. L’australiana era schizzata avanti 5-0 con due set point sul 40-15, ma lì le si è spento qualcosa e la Anisimova, incredibilmente, porta a casa il primo set al tie-break.

Nel secondo è la statunitense di origini russe a partire a bomba, con la Barty brava a rimanere in partita e a portare a casa gli altri due set, guadagnandosi la prima finale di uno Slam in carriera. A 23 anni, e fino a ieri con una scarsa attitudine alla terra rossa, Barty salirà almeno al terzo posto dall’attuale ottavo. Ashleigh sarà anche una delle pochissime tenniste capaci di fare top 5 al mondo sia in singolare che in doppio.

A tal proposito, la formazione da doppista potrebbe consentire a Barty di spezzare il ritmo all’avversaria. La cosa le è già riuscita due volte in altrettanti scontri diretti: sull’erba di Birmingham nel 2017 e sul cemento di Cincinnati la scorsa estate. In entrambe le occasioni Barty vinse al termine di due set combattuti.

Il testa a testa vede la Barty favorita a 1.60 contro 2.30 della Vondrousova, ma la nostra scelta è proprio all’insegna dell’equilibrio e della “battaglia”: over 22.5 game totali a 2.05 e passa la paura!

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X