Scatta l’Us Open Series con il Wta Premier di Stanford: Caroline Wozniacki favorita, ma gli americani puntano su Madison Keys

Scatta l’Us Open Series con il Wta Premier di Stanford: Caroline Wozniacki favorita, ma gli americani puntano su Madison Keys

Inizia dai prestigiosi campi della Stanford University la marcia di avvicinamento agli Us Open, ultimo Slam stagionale: assente la campionessa in carica Serena Williams, è la danese Caroline Wozniacki (numero 5 al mondo) la prima favorita del seeding, seguita dalla polacca Agnieska Radwanska.

A circa un mese dalla conclusione di Wimbledon (e dal trionfo di Serena Williams su Garbine Muguruza) il circuito Wta torna a fare sul serio con il Bank of the West Classic di Stanford, categoria Premier (731.000 dollari il montepremi, 124.000 alla vincitrice). La celebre kermesse inaugura ufficialmente la Us Open Series, ovvero quel minicampionato di quattro tappe composto anche dai tornei di Toronto, Cincinnati e New Haven: colei che totalizzerà più punti al termine di queste manifestazioni raddoppierà il montepremi in caso di successo agli Us Open, ultimo Slam dell’anno che si disputerà sui campi di Flushing Meadows a New York.

during day eight of the Wimbledon Lawn Tennis Championships at the All England Lawn Tennis and Croquet Club on July 7, 2015 in London, England.

Una motivazione in più per spingere forte fin dai primi scambi: a Stanford mancherà la vincitrice del 2014 Serena Williams, per cui la favorita sarà Caroline Wozniacki, numero 5 al mondo nonché testa di serie numero 1 (quota 4.50). La danese, sconfitta agli ottavi di Wimbledon proprio dalla Muguruza, non vince un torneo da Marzo (quando si impose a Kuala Lumpur) per cui cercherà di colmare questa lacuna: ricordiamo che a Stanford le prime quattro teste di serie debutteranno direttamente al secondo turno, nello specifico Wozniacki affronterà la vincente di Lucic-Lepchenko.

La seconda favorita del tabellone è Agnieska Radwanska, numero 7 al mondo e recente semifinalista a Wimbledon: il successo della polacca, finalista a Stanford nel 2013 (sconfitta da Dominika Cibulkova), è quotato a 6.00 e il sorteggio non gli dà una mano, visto che al terzo turno potrebbe affrontare la tedesca Angelique Kerber (numero 13 al mondo e sempre molto ostica, un suo eventuale successo a Stanford è infatti quotato a 7.00). Le altre due teste di serie che salteranno il primo round sono Carla Suarez Navarro e Karolina Pliskova, tuttavia il pubblico americano ripone tutte le proprie speranze in Madison Keys, giovane talento della Florida classe 1995 (la sua affermazione è quotata a 5.00): nel suo 2015 spiccano la semifinale agli Australian Open e i quarti a Wimbledon, per cui davanti ai propri tifosi potrebbe trovare quelle energie in più utili a vincere il suo primo torneo dell’anno (nel 2014 trionfò a Eastbourne, ad oggi è quello il suo unico titolo). Wozniacki e Keys, tra l’altro, potrebbero incontrarsi proprio in semifinale.

X