Stella Rossa-Olimpia Milano: altra occasione d’oro per l’A|X

Stella Rossa-Olimpia Milano: altra occasione d’oro per l’A|X

Stella Rossa-Olimpia Milano è il terzultimo appuntamento di regular season per gli uomini di Ettore Messina. Reduce della sconfitte contro Barcellona e Baskonia, l’Olimpia affronta una delle peggiori squadre di Euroleague (solo 9 vittorie in 31 partite) per tentare l’aggancio immediato ai Playoff, anche se dipenderà dai risultati degli altri campi. Al momento la post-season non è a rischio, ma sarebbe importante arrivare tra le prime quattro.

TUTTE LE MIGLIORI QUOTE
SUL BASKET

Quote del: 29/3/2021

Palla a due: martedì 30 marzo, ore 19

Sede: Stark Arena, Belgrado

Stella Rossa-Olimpia Milano: la presentazione

Guai a sottovalutare l’impegno di Belgrado, per l’Olimpia Milano. Vero, la Stella Rossa occupa il penultimo posto in classifica, ma all’andata si impose per 79-87 al Forum e in generale dal 2016 in poi non ha mai perso contro i milanesi. Dejan Radonjic, allenatore subentrato lo scorso dicembre a Sasa Obradovic, non è riuscito a imporre il cambio di passo necessario in Euroleague, ma nelle ultime partite la sua squadra è apparsa in crescita: l’obiettivo è vincere la seconda gara consecutiva in casa, per cercare di agganciare quantomeno il 16° posto, occupato dal Panathinaikos.

Ettore Messina è apparso visibilmente nervoso nel post-partita contro il Baskonia, rispondendo a malo modo a un giornalista reo di avergli fatto una domanda a suo dire poco intelligente. La sua Milano sembrava lanciatissima, ma nelle ultime settimane ha subito un paio di battute d’arresto sia in Euroleague sia in campionato. Qualcuno parla di stanchezza di qualche uomo chiave, in primis Sergio Rodriguez, il cui PIR è calato ad appena 3,75 nelle ultime quattro gare, anche se Barcellona e Baskonia in realtà sono due signore squadre contro cui perdere non è assolutamente un disonore.

Per quanto riguarda la partita di martedì 30 marzo, attenzione a Jordan Loyd, tenuto a soli 9 punti nella sconfitta di settimana scorsa col CSKA, ma assoluto mattatore delle vittorie contro Khimki e proprio Panathinaikos, rispettivamente con 22 e 27 punti. L’Olimpia ha bisogno dei suoi uomini chiave per ottenere una vittoria pesante per la classifica, scrollandosi di dosso quella ruggine che l’ha tenuta a soli 56 e 69 punti nelle ultime due uscite.

Uno sguardo alle quote

A giudicare dalle scommesse sull’Eurolega, la vittoria dell’Olimpia Milano non sarebbe in discussione: 1,28 contro il 3,40 dei padroni di casa. Confidiamo in una partenza-sprint della squadra di Messina, e dunque una Milano che chiude in vantaggio il 1° quarto con un handicap di 1,5 punti a 1,75 ci sembra una buona quota. Discreto anche l’1,57 sull’over 149,5, così come l’1,48 sull’eventualità che gli ospiti vincano entro i tempi regolamentari.

STELLA ROSSA-MILANO
MILANO HANDICAP -1,5 1° QUARTO  —> QUOTA 1,75

X