Quote vincente NBA pronostico 5 novembre 2022

NBA 2022/2023: da Boston a Milwaukee, le favorite per il titolo

La stagione 2022/2023 di NBA è cominciata da un po’ e sta già assicurando lo spettacolo che ci si aspettava. Sono diverse le possibili candidate al titolo quest’anno dopo il trionfo dell’anno scorso da parte di Golden State. Quattro o cinque squadre sembrano avere una marcia in più, ma ci si deve aspettare davvero di tutto in questa stagione

Quote del: 5/11/2022

Vincente NBA 2022/2023, la situazione

E’ passato quasi un mese dall’inizio della stagione di NBA e in tanti si chiedono chi riuscirà a festeggiare il titolo quest’anno, se gli Warriors riusciranno a confermarsi o se sarà la volta dei Boston Celtic, finalisti l’anno scorso. Intanto nel gruppo Ovest in testa ci sono i Phoenix Suns e i Portland Trail Blazers con sei vittorie su otto. Non sono partiti fortissimo i Los Angeles Clippers (5 vittorie su 9) ma ora arrivano da una striscia di tre successi di fila e stanno iniziando a carburare. Molto male in questo inizio di campioni in carica di Golden State che hanno perso le ultime cinque di fila e hanno raccolto solo tre vittorie fino ad ora. Occhio anche ai Grizzlies di Memphis che sono in linea e stanno crescendo gara dopo gara.

A Est invece volano i Milwaukee Bucks (campioni due anni fa) con 10 vittorie su 10, trascinati da Jrue Holiday e Giannis Antetokounmpo. Molto bene anche Cleveland che fino ad ora ha perso solo all’esordio contro Toronto. Subito dietro ci sono i Boston Celtics con cinque vittorie, che ha cominciato la stagione perdendo immediatamente Danilo Gallinari, che si è infortunato ai legamenti del ginocchio ancor prima di iniziare e rappresenta un’assenza pesante. Procede a rilento anche il percorsi di Miami e Philadelphia, dalle quali ci si aspettava molto di più delle 4 vittorie su 10 in questa prima fase.

Favorite NBA 2022/2023, quote scommesse e pronostico

Ogni segnale di questo inizio di stagione lascia pensare che possa essere l’anno dei Milwaukee Bucks, considerati i favoriti anche dalle quote sull’NBA che danno il loro trionfo a 6.00. Subito dopo ci sono i Boston Celtics a 6.50, che con la coppia Tatum-Brown in attacco e il miglior difensore NBA Marcus Smart hanno sicuramente le loro carte da giocarsi. A quota 8.00 troviamo invece i campioni in carica di Golden State, che con le cessioni di Gary Payton II e Otto Porter e con l’infortunio di Andre Iguodala hanno perso di certo qualcosa. I Los Angelers Clippers sono quotati a 8.50 e non vanno sottovalutati dopo i ritorni di Kawhi Leonard e Paul George, soprattutto ora che stanno risalendo in classifica.

I Phoenix Suns sono al comando della West Conference al momento e la loro eventuale conquista del titolo vale 9.00. Altra squadra da tenere assolutamente d’occhio è quella dei Brooklyn Nets, che con il Clippers possono forse vantare il roster più profondo dell’NBA, anche se il loro inizio non è stato dei migliori nonostante le grandi prestazioni del solito Kevin Durant. La loro quota è di 15.00. Chi volesse invece puntare sui Denver Nuggets o sui Memphis Grizzlies può farlo alla quota di 17.00. Non possiamo poi dimenticarci dei Philadelphia 76ers, che si sono anche rinforzati in estate. Harden non è però ai livelli degli anni precedenti e l’inizio non è stato incoraggiante: un loro ipotetico successo è proposto a 19.00.

VINCENTE NBA
TUTTE LE QUOTE

Crediti immagine: Getty Images

X