Pronostici NBA: in Clippers-76ers pesa più l'assenza di Kawhi o di Embiid? 3 consigli per stanotte

Pronostici NBA: in Clippers-76ers pesa più l’assenza di Kawhi o di Embiid? 3 consigli per stanotte

Sabato pieno di contenuti interessanti, nei pronostici NBA. Ci sono alcune sorprese di quota che meritano di essere seguite con attenzione, nelle tre partite che abbiamo selezionato per stanotte: San Antonio Spurs-Chicago Bulls OKC Thunder-Boston Celtics e lo scontro al vertice LA Clippers-Philadelphia 76ers.

Pronostici NBA: 3 consigli per le partite del 27 marzo

San Antonio Spurs-Chicago Bulls (ore 1:30 italiane)

Apriamo i nostri pronostici sul basket con Spurs-Bulls, un match tra due squadre che hanno avuto periodi da assolute dominatrici nell’ultimo trentennio. Gli attuali equilibri della NBA vedono entrambe le franchigie in ruoli da comprimarie, ma la partita di stanotte può dire qualcosa di interessante soprattutto su Chicago. I Bulls hanno cambiato molto, acquisendo un all-star come Nikola Vucevic che dovrebbe debuttare proprio stanotte. La squadra di Windy City potrebbe tornare in corsa per un posto ai playoff, che quest’anno vedrà gli ultimi due posti assegnati tramite i play-in tournaments: le squadre dal sesto al decimo posto si giocheranno l’accesso alla post-season in una serie di partite supplementari.

In una situazione abbastanza simile sono i San Antonio Spurs, che però hanno appena salutato Lamarcus Aldridge, lasciato andare con un buyout. La squadra allenata da Gregg Popovich è in un momento non felicissimo e i Bulls – che recuperano un uomo chiave come Zach Lavine – potrebbero approfittarne. E attenzione alla quota, perché è davvero interessante.

SAN ANTONIO SPURS-CHICAGO BULLS
VINCE CHICAGO —> QUOTA  2,10

OKC Thunder-Boston Celtics (ore 3:00 italiane)

Non è la stagione che la dirigenza dei Celtics si aspettava, ma ancora può essere salvata. La vittoria della notte scorsa sui Bucks è in questo senso molto importante ma rischia di venire vanificata, senza un bis in casa di Oklahoma City. I Thunder sono in teoria una squadra in rebuild, ma non hanno nemmeno un briciolo dell’arrendevolezza di altre squadre in situazione simile. Le scommesse NBA danno comunque a 1,42 un successo esterno di Boston, ed è una quota da non lasciarsi sfuggire nonostante i biancoverdi non abbiano ancora raggiunto degli standard accettabili in termini di continuità di rendimento.

OKC THUNDER-BOSTON CELTICS
VINCE BOSTON —> QUOTA  1,42

Los Angeles Clippers-Philadelphia 76ers (ore 4:00 italiane)

Il match clou per le scommesse sul basket di oggi è senza dubbio quello tra Los Angeles Clippers e Philadelphia 76ers. Terza a ovest contro prima a est, ma senza dubbio tra le più credibili candidate al ruolo di finaliste NBA. Sull’incontro pesa l’incognita delle assenze, e un dubbio: sarà più pesante la mancanza di Embiid per Phila o quella di Leonard per i Clips? Entrambe le squadre vengono da una striscia di 4 successi consecutivi, ma i 76ers hanno mostrato di riuscire anche a fare a meno del totem camerunense, pure indispensabile per gli ambiziosi obiettivi di Philadelphia. I Clippers sono 5-4 senza Kawhi, i 76ers sono 8-6 senza Embiid, ma a questa quota – 2,55 – tendiamo a preferire gli ospiti.

LOS ANGELES CLIPPERS-PHILADELPHIA 76ERS
VINCE PHILA —> QUOTA 2,55

X