Virtus Bologna-Vanoli Cremona: Djordevic per il tris, lombardi ancora a quota 0
Virtus Bologna-Vanoli Cremona: Djordevic per il tris, lombardi ancora a quota 0

Virtus Bologna-Vanoli Cremona: Djordevic per il tris, lombardi ancora a quota 0

Virtus Bologna-Vanoli Cremona è uno dei due anticipi della terza giornata del campionato di baske di Serie A, insieme a Fortitudo Bologna-Dolomiti Energia Trento. Al PalaDozza va in scena un testa coda, con gli uomini di Sasha Djordjevic (foto in alto) a punteggio pieno e i ragazzi di Paolo Galbiati senza successi dopo le prime due uscite. Per Cremona una mission più che impossible.

TUTTE LE MIGLIORI QUOTE
SUL BASKET

Quote del: 10/10/2020

Palla a due: sabato 10 ottobre 2020, ore 20

Sede: PalaDozza, Bologna

Virtus Bologna-Vanoli Cremona: la presentazione

La Virtus Bologna attende la Vanoli Cremona per continuare la corsa in testa alla Serie A del basket italiano. I padroni di casa hanno polverizzato Cantù alla prima giornata,  infliggendo agli avversari uno scarto di quasi 20 punti nell’84-65 finale, per poi superare in volata la Pallacanestro Brescia 81 a 80, grazie ai 14 punti di Hunter e ai 7 assist di Teodosic. Proprio l’ex play di Olympiakos, CSK Mosca e Los Angeles Clippers si trova attualmente al terzo posto nella classifica dei migliori assistman del campionato, con 7 smazzate di media a partita, dietro soltanto agli 8 di Marco Spissu e ai 7,5 di DeWayne Russell.

Coach Djordjevic, nella consueta conferenza stampa pre-partita, ha tenuto alta la tensione, ricordando sì il doppio successo della Virtus contro Cremona in Supercoppa, ma evidenziando anche i margini di miglioramento mostrati nelle ultime settimane dalla squadra di Paolo Galbiati: “Cercheremo di imporre il nostro gioco e la nostra iniziativa dal primo all’ultimo minuto”, ha concluso l’ex play, tra le altre, di Milano, Barcellona, Real e Bologna (sponda Fortitudo).

Al netto delle belle parole del coach avversario di giornata, Cremona ha davanti tanto lavoro se vorrà evitare la retrocessione. L’esordio in Serie A a Trieste è stato un massacro sportivo, un 102 a 77 che non ha bisogno di ulteriori commenti. La settimana successiva, in casa, non è andata meglio, con Cremona capace di segnare solo 66 punti, subendone 83 da Venezia. Galbiati dovrà trovare un supporto per TJ Williams, top scorer con 20,5 punti di media (2° in Serie A dietro al milanese Zach LeDay con 21), per riuscire a variare le soluzioni offensive.

I lombardi si affideranno alle statistiche per provare a battere la Virtus, superata nelle ultime quattro uscite in campionato. L’ultimo successo bolognese risale al 79-78 del 3 dicembre 2017, mentre il totale delle sfide in campionato vede Bologna avanti per 5 successi a 4.

BOLOGNA-CREMONA
TUTTE LE QUOTE

Quote, scommesse e pronostico

Le quote sulla Serie A del basket di Bologna-Cremona sono impietose nei confronti dei lombardi: l’1 paga 1,06, contro l’8,25 del 2. Cremona ha palesato evidenti problemi difensivi, tanto che ci aspettiamo una partita dal punteggio molto alto. L’Over 155,5 punti a 1,70 è una quota decisamente buona.

Dal punto di vista dell’attacco, Cremona come detto al momento è solo TJ Williams. Ipotizzare che non riesca a segnare più di 71,5 punti al PalaDozza non è un’eresia, e questa scommessa paga 1,75. Infine, non male anche la scommessa sula Virtus Bologna vincente nel 1° quarto con un handicap di 4,5 punti: la quota è di 1,85.

X