Argentina-Colombia, la Coppa America si scalda subito con un big match

Argentina-Colombia, la Coppa America si scalda subito con un big match

Calcio d’inizio: domenica 16 giugno, ore 00:00

Stadio: Arena Fonte Nova, Salvador

Argentina-Colombia, la presentazione

Esordio tutt’altro che morbido per l’albiceleste, Argentina-Colombia è la partita che apre le danze nel Gruppo B di una Coppa America che si preannuncia più incerta che mai.

L’Argentina ci proverà anche questa volta a sfatare la maledizione della Coppa America, trofeo che ha conquistato 14 volte nella propria storia (solo l’Uruguay, con 15, ha fatto meglio), ma che misteriosamente non vince dal 1993, quindi da 26 anni. Non è bastata, almeno finora, la presenza di uno dei giocatori più forti di tutti i tempi, stiamo parlando ovviamente di Lionel Messi, per spezzare l’incantesimo. Anzi, solo lacrime nella Pulce nelle due finali perse con il Cile nelle ultime due edizioni, con il pensiero di lasciare anche la nazionale albiceleste, prima di tornare sui suoi passi.

Sarà ancora il Diez del Barcellona a guidare un’Argentina che non avrà tra i propri convocati Mauro Icardi, scartato da Scaloni dopo gli ultimi mesi burrascosi vissuti nell’Inter. Ci saranno invece altri 4 giocatori provenienti dal nostro campionato, tra cui l’altro nerazzurro Lautaro Martinez, che si è messo anche in mostra nell’amichevole con il Nicaragua ma che si accomoderà in panchina a vantaggio dell’altro senatore, il Kun Aguero. La stessa sorte toccherà molto probabilmente anche agli altri 3 “italiani”, cioè Dybala, De Paul e il viola Pezzella.

La Colombia è sempre la stessa, cioè una squadra fatta di grandi nomi che deve cercare la giusta quadratura per potersi insidiare tra le big. Il faro è sempre James Rodriguez, poi ci sono la vivacità garantita da Muriel e Cuadrado e il senso del gol di Radamel Falcao, insidiato però dall’atalantino Duvan Zapata, che dopo la stagione esagerata nel campionato italiano è stato giustamente convocato e può giocarsi le proprie carte fino in fondo per provare a sovvertire le gerarchie.

Argentina-Colombia, uno sguardo alle quote

La vittoria dell’Argentina è pagata 2.20, con il pareggio a 3.10 e il successo della Colombia appena di più, 3.40.

Visti i tanti campioni in campo da una parte e dall’altra speriamo vivamente che la partita non deluda le attese, anche perchè si tratta pur sempre della prima partita del girone e non ci dovrebbe essere la tensione delle partite da dentro o fuori. Le quote all’insegna dello spettacolo sono abbastanza invitanti e si possono tranquillamente provare. Buono il Goal a 1.95, meglio ancora l’Over 2.5 a 2.25. Non male anche la giocata che prevede che ci sia almeno un gol già nel primo tempo, con la quota associata di 1.50.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X