Barcellona-Siviglia, incroci da alta classifica nella Liga

Barcellona-Siviglia, incroci da alta classifica nella Liga

Quote del: 05/10/2019

Calcio d’inizio: domenica 6 ottobre, ore 21:00

Stadio: Camp Nou, Barcellona

Barcellona-Siviglia è insieme a Real Madrid-Granada il piatto forte dell’ottava giornata della Liga: i tre punti in palio valgono l’alta classifica, a contenderseli due squadre che in questo momento non possono permettersi passi falsi.

Barcellona-Siviglia, la presentazione

Vera e propria squadra da battere nella Liga degli ultimi anni, capace di vincere 8 delle ultime 11 edizioni del massimo campionato spagnolo, il Barcellona ha cominciato la stagione con l’obiettivo di confermarsi in patria e di tornare ad alzare la Champions League. Per questo motivo i blaugrana hanno acquistato un campione come Antoine Griezmann, stella dell’Atletico Madrid costata ben 120 milioni, ma i risultati fino a oggi non sono stati quelli sperati: il francese deve ancora inserirsi, mentre Messi e Suarez sono stati a lungo assenti per infortunio consegnando a Valverde un attacco spuntato.

I catalani restano comunque una grande squadra, che nonostante una partenza incerta dopo 7 giornate vede la vetta della classifica, occupata dai rivali del Real Madrid, lontana appena 3 punti. La stessa distanza che separa le merengues dal Siviglia, che si presenterà al Camp Nou intenzionato a vendere cara la pelle. La squadra guidata da Lopetegui è partita molto bene, finendo però per incassare due sconfitte consecutive che hanno frenato gli entusiasmi. Vincere sul campo di una big – obiettivo difficile ma non proibitivo visto lo stato di forma dei catalani – darebbe enormi motivazioni.

Stato di forma e precedenti

Capace di vincere 3 delle prime 4 gare della Liga 2019/2020, oltretutto subendo una sola rete, il Siviglia è franato nella settimana successiva al primo impegno in Europa League. Gli uomini di Lopetegui sono stati sconfitti prima dal Real Madrid e poi dall’Eibar, capace di rimontare da 0-2 a 3-2, ma sono stati bravi a riprendersi superando di misura la Real Sociedad. Il Barcellona ha invece alternato prestazioni positive ad altre decisamente poco convincenti, ma tra le mura amiche del Camp Nou fino a oggi non ha mai tradito.

I precedenti tra le due squadre sono 61 e sono a favore dei blaugrana (38 vittorie, 11 pareggi e 12 sconfitte) che hanno anche segnato complessivamente esattamente il doppio dei gol del Siviglia, 134 a 67. A Barcellona, ovviamente, la bilancia pende ancora di più in favore dei padroni di casa, che hanno vinto 23 delle 31 gare giocate al Camp Nou concedendo appena 4 successi agli ospiti. Negli ultimi 10 confronti andati in scena nella Liga 7 volte hanno vinto Messi e compagni, sconfitti soltanto in un’occasione. L’ultima vittoria del Siviglia in casa dei catalani in campionato risale addirittura al 15 dicembre 2002, un clamoroso 0-3 firmato da Caparros e da una doppietta del semi-sconosciuto argentino Mariano Toedtli.

Barcellona-Siviglia, uno sguardo alle quote

Barcellona ampiamente favorito dai pronostici: il segno 1 registra una quota di 1,48, l’X si attesta a 4,60 mentre il 2 paga – naturalmente se indovinato – 6,25 volte la cifra scommessa. I precedenti tra le due squadre sono ricchi di gol, ecco perché è su questo particolare che potrebbero andare a concentrarsi le scommesse, a partire dall’Over 1,5 nel primo tempo che registra l’interessante quota di 2,25 e che è ipotesi tutt’altro che improbabile. Sui 90 minuti è necessario aumentare il rischio, ma un Over 3,5 a 2,35 può essere una puntata interessante. Infine, dato che negli ultimi precedenti in casa il Barcellona ha sempre vinto chiudendo il discorso già nel primo tempo, ecco l’ipotesi Parziale/Finale 1/1 a 2,20.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X