Tottenham-Watford, gli Spurs contro l'ultima della classe per riprendere la corsa

Tottenham-Watford, gli Spurs contro l’ultima della classe per riprendere la corsa

Quote del: 16/10/2019

Calcio d’inizio: sabato 19 ottobre, ore 16:00

Stadio: Tottenham Hotspur Stadium, Londra

Tottenham-Watford, gara valida per la nona giornata di Premier League, rappresenta per i padroni di casa un’occasione per mettersi alle spalle il recente periodo negativo e tornare nelle zone alte della classifica. Gli ospiti occupano l’ultimo posto e hanno il peggior attacco d’Europa.

Tottenham-Watford, la presentazione

Dalla finale persa nell’edizione 2018/2019 della Champions League al clamoroso 7-2 incassato a Londra nella stessa competizione contro il Bayern Monaco non sono passati che 4 mesi, eppure il Tottenham non sembra più la stessa squadra che ha sfiorato il tetto d’Europa. Perso il solo Trippier, salutati gli arrivi di talenti come Sessegnon, Lo Celso e Ndombélé, gli Spurs si sono incredibilmente persi finendo nell’anonimato di metà classifica che non può essere la loro naturale collocazione.

Nella nona giornata di Premier League, reduci dalla netta sconfitta incassata in casa del Brighton, gli uomini di Pochettino hanno adesso l’occasione di ripartire con l’avversario sulla carta più agevole a disposizione: il Watford occupa l’ultimo posto in classifica, ha già cambiato guida tecnica, non ha ancora centrato una vittoria e possiede il peggior attacco d’Europa – insieme all’Udinese – con appena 4 gol realizzati.

Precedenti e curiosità

Sono 12 i precedenti in Premier League tra Tottenham e Watford, con una sola vittoria degli Hornets a fronte delle otto conquistate dagli Spurs. Ultimo in classifica, il Watford è la squadra dei top 5 campionati europei ad aver realizzato meno gol insieme all’Udinese: curiosamente, entrambi i club sono di proprietà della famiglia Pozzo. Il club guidato da Quique Sanchez Flores è anche uno dei tre (insieme ai tedeschi del Paderborn e agli spagnoli del Leganes) ancora alla ricerca di un successo, mentre il Tottenham in casa è quarto per risultati in tutta la Premier.

Kane guida la riscossa: uno sguardo alle quote

Il Tottenham è in crisi soprattutto a livello caratteriale, ma nessuno mette in dubbio l’esito finale della sfida che andrà in scena sabato pomeriggio a Londra: il segno 1 è quotato a 1.40, X a 4.60 e 2 a 7.00. La sensazione è che sulla carta non ci sia sfida tra due squadre dallo spessore comunque decisamente diverso e che contro gli Hornets la squadra di Pochettino, quarto miglior attacco della Premier insieme al Leicester, possa trovare una vittoria scaccia-crisi, convincente in termini di gioco e dal punto di vista del risultato.

Ecco perché la scommessa consigliata è di puntare sull’1 con handicap 0:2, quotata 3.50 e non così improbabile, oppure più saggiamente di valutare 1+handicap 0:1 (2.05) o sul segno 1 all’intervallo a 1.87. Difficile che il Watford segni, facile che il Tottenham chiuda rapidamente la gara cercando di ritrovare convinzione in vista dell’imminente gara di Champions contro la Stella Rossa.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X