Pronostico vincente Serie A

Serie A 2022-2023, quote scudetto: adesso è fuga del Napoli

Le prime quindici giornate di Serie A incoronano una squadra che si è davvero imposta su tutte le altre, il Napoli di Luciano Spalletti, primo a +8 punti dal Milan. La Juventus, terza, è riuscita a riprendere un passo da leader dopo le incertezze delle prime giornate: ora è a -10 dai partenopei.

VINCENTE SERIE A
TUTTE LE QUOTE

Quote vincente Serie A 2022-23, la situazione alla 7a giornata

Il Napoli di Luciano Spalletti guida saldamente la Serie A a quota 41 punti: i partenopei sembrerebbero essere una macchina perfetta dopo le prime quindici giornate del campionato. La formazione azzurra ha conquistato 13 vittorie, solo 2 pareggi e ancora nessuna sconfitta. Il dato che merita di essere evidenziato riguarda però il numero di gol messi a segno: ben 37, con una media di oltre due gol a partita, merito di un reparto offensivo in grado di completarsi perfettamente. Ad inizio anno in pochi avrebbero pronosticato una situazione di classifica del genere per il gruppo di Spalletti, complici gli addii illustri di Mertens, Insigne, Ruiz e Koulibaly. Il tecnico toscano ha però saputo fare gruppo ed integrare perfettamente i nuovi innesti, che si sono rivelati essere fin da subito pedine fondamentali, a partire dal georgiano Kvaratskhelia, ma anche Simeone e Raspadori.  

Al secondo posto in classifica c’è il Milan, autore di una buona prima parte di stagione a conferma di quanto mostrato lo scorso anno. Del resto, il gruppo che ha riportato lo scudetto in casa rossonera è stato riconfermato in blocco, con alcuni innesti di sicura prospettiva: una menzione speciale la merita Tonali, sempre più centrale nella mediana rossonera.

Al terzo posto si trova la Juventus di Massimiliano Allegri: dopo lo shock dovuto all’eliminazione dalla Champions League, la formazione bianconera si è concentrata sul campionato ed ha infilato sei vittorie consecutive, consentendo un balzo in classifica tale da portarla alla terza posizione. La Vecchia Signora potrebbe essere tra le compagini che saranno più agevolate dalla sosta, al rientro infatti dovrebbero essere pienamente arruolabili sia Pogba che Chiesa, i grandi assenti di questa prima parte di stagione, oltre a Di Maria, out nelle ultime settimane a causa di infortuni muscolari.

Al quarto e quinto posto, a parità di punti, si trovano Lazio e Inter. I biancocelesti alternano ottime prestazioni ad altre da dimenticare e sono stati questi alti e bassi continui la causa dell’uscita anticipata dall’Europa League, nonostante il girone fosse decisamente abbordabile. Diverso è invece il discorso per l’Inter, in grado di centrare la qualificazione agli ottavi di Champions League nonostante le due corazzate Bayern Monaco e Barcellona nel proprio gruppo. La formazione di Simone Inzaghi ha fatto a meno di Lukaku nelle ultime settimane, ma ha visto un Dzeko in grande spolvero e capace di trascinare la squadra.

Le due delusioni, per il momento, sono Atalanta e Roma. I bergamaschi, dopo un inizio da ricordare, sono lentamente scivolati in basso in classifica fino ad arrivare al sesto posto: la squadra di Gian Piero Gasperini, nelle ultime cinque uscite, ha collezionato quattro sconfitte, un trend da invertire al più presto per non perdere la possibilità di qualificarsi nelle competizioni europee a fine stagione. La Roma di José Mourinho, infine, si trova al settimo posto in classifica: dopo la sconfitta nel derby contro la Lazio sono arrivati due pareggi consecutivi. Il vero problema per la formazione capitolina è il reparto offensivo: senza l’estro di Dybala, la squadra giallorossa si è rivelata incapace di creare vere occasioni da rete e lo dimostrano i soli 18 gol messi a segno fino ad ora.

Serie A 2022-23, la classifica momentanea

Andiamo a vedere quindi la classifica attuale dopo le prime 15 giornate, soffermandoci sulle prime otto della classe. Le quote Serie A intanto analizzano già i prossimi match, con la graduatoria che cambierà settimana dopo settimana.

  1. NAPOLI 41
  2. MILAN 33
  3. JUVENTUS 31
  4. LAZIO 30
  5. INTER 30
  6. ATALANTA 27
  7. ROMA 27
  8. UDINESE 24

Vincente Serie A: quote scommesse e favoriti

Arriviamo quindi ad esaminare le quote vincente Serie A, per capire quali sono le formazioni che al momento vanno considerate favorite per il trionfo finale. Davanti a tutti al momento c’è il Napoli, già decisamente staccato rispetto alle altre pretendenti: la vittoria partenopea è bancata a 1.40.

Più indietro troviamo le due milanesi, poco distanti tra loro: il trionfo del Milan è indicato in palinsesto a 6.50 mentre quello dell’Inter è dato a 7.50. Riprende quota anche l’ipotesi Juventus vincitrice del titolo e l’opzione può valere 7.50 volte la posta in gioco, esattamente come per i nerazzurri. Decisamente inferiori le chance di trionfo per Roma e Lazio: l’eventuale vittoria biancoceleste è data a 26.00 mentre quella giallorossa è ferma a 34.00

Crediti immagine: Getty Images

X