Frosinone-SPAL, ultima chiamata per i ciociari

Frosinone-SPAL, ultima chiamata per i ciociari

Calcio d’inizio: domenica 31 marzo, ore 15:00

Stadio: Benito Stirpe, Frosinone

Cosa ci dice il Trueform su Frosinone-SPAL

Il Frosinone ha raccolto solo un punto nelle ultime 5 partite e si trova a -8 dalla zona salvezza. La SPAL nell’ultima giornata ha ottenuto un importante successo sulla Roma ma rimane in piena bagarre per la permanenza in massima serie. C’è un solo risultato a disposizione della formazione di casa, che dovrà tentare il tutto per tutto e lascerà inevitabilmente degli spazi per gli ospiti. Il segno Gol che paga al raddoppio può essere una buona soluzione.

Frosinone-SPAL, la presentazione

Frosinone-SPAL è uno scontro salvezza molto delicati soprattutto per i padroni di casa, obbligati a vincere per continuare a sperare. 

Un girone fa il Frosinone ha ottenuto la prima vittoria in campionato andando a vincere con un netto 3-0 a Ferrara. Da lì è iniziato di fatto il campionato dei ciociari, che stanno pagando un inizio a handicap. Senza la disastrosa prima parte di campionato, con un solo punto nelle prime 9 giornate, i ciociari sarebbero in piena corsa per la salvezza. Adesso ci vuole un mezzo miracolo perchè la formazione di Baroni possa ancora sperare di rimanere in Serie A e molte delle residue speranze passano per la partita di domenica pomeriggio con la SPAL al Benito Stirpe, stadio in cui i frusinati non hanno ancora vinto una partita in campionato. Le uniche 3 affermazioni infatti sono state ottenute in trasferta, dato questo che suona come abbastanza singolare.

Anche la SPAL è stata a lungo senza vincere in casa e ha sfatato il tabù, che durava da fine settembre, proprio prima della sosta con la vittoria importantissima sulla Roma. Per la formazione di Semplici ci sarà comunque da lottare fino alla fine perchè la concorrenza di sta facendo agguerrita, con Udinese, Empoli e Bologna che inseguono in un fazzoletto. Intanto c’è la possibilità di tagliare fuori il Frosinone e di ridurre a uno lo slot “ingrato” che porta in Serie B, da giocarsi appunto con le suddette avversarie. Ecco perchè la partita di domenica pomeriggio sarà sicuramente delicata per i laziali, ma potrebbe essere determinante anche per gli emiliani.

Frosinone-SPAL, le probabili formazioni

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Paganini, Chibsah, Maiello, Cassata, Molinaro; Ciofani, Ciano

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Felipe, Bonifazi; Lazzari, Schiattarella, Missiroli, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna

Frosinone-SPAL, uno sguardo alle quote

Quote equilibratissime per lo scontro salvezza dello Stirpe, con il Frosinone che paga 2.75 contro il 2.70 della SPAL. Il pareggio è a 2.95.

Prevediamo una partita aperta, perchè i ciociari devono necessariamente cercare la vittoria e qualcosa devono rischiare per forza. Il nostro primo consiglio è il Gol, proposto a 2 volte la posta esattamente come il multigol 2-3, che si è sempre verificato nelle ultime 4 partite con la SPAL in campo. Infine puntiamo anche sul fatto che il Frosinone riesca ad andare a segno e questa tipologia di scommessa è quotata 1.42.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X