Quote Vincente Champions League 2020-21: City sempre più favorito in finale sul Chelsea

Quote Vincente Champions League 2020-21: City sempre più favorito in finale sul Chelsea

Quote del 26/5/2021

La UEFA Champions League 2020/21 è entrata nella fase conclusiva. Il titolo si deciderà tra Manchester City e Chelsea. Andiamo a vedere le quote di ciascuno come vincente Champions League, insieme a considerazioni su forma, infortuni e precedenti.

QUOTE CHAMPIONS LEAGUE 2020/21

Vincente Champions League 2020-2021, le quote in sintesi

Questa è la lista delle squadre rimaste in lizza, ordinate dalla quota più bassa alla più alta:

SQUADRA QUOTA
MANCHESTER CITY 1,40
CHELSEA 2,80

 

Quote finale Champions League 2020/21

Manchester City vincente Champions @1,40

Nelle quote sulla Champions League 2020-2021 il Manchester City si conferma primissimo favorito. La squadra di Pep Guardiola ha mostrato una capacità di calarsi in qualsiasi contesto tattico e tirare fuori il modo per vincere qualsiasi partita, dall’alto di un organico completo come nessun altro oggi in Europa. Il tecnico catalano ha a disposizione un mix di esperienza e giovani talenti senza eguali.

La composizione delle semifinali era in questo caso particolare, perché da una parte ci erano finite prime due favorite e dall’altra le due “sorprese”, almeno questo è ciò che decretavano le quote delle scommesse sul calcio. Il campo, però, ha espresso come spesso accade valutazioni diverse. Per effetto del doppio confronto con il PSG, il Manchester City si ribadisce come netta favorita, data a 1,40.

Chelsea vincente Champions @2,80

Thomas Tuchel e Thiago Silva si sono presi una bella rivincita sul PSG. “Sbolognati” senza troppi complimenti, si trovano a giocare la seconda finale di Champions League consecutiva, mentre la loro ex squadra guarderà in TV. L’anziano difensore è il leader di un reparto che subisce davvero poco, anche se la vera forza motrice in questa fase a eliminazione diretta è stato sicuramente Ngolo Kante. L’ex centrocampista del Leicester ha imperversato in lungo e in largo, prima col Porto e soprattutto con il Real Madrid, contro il quale aveva di fronte mostri sacri come Kroos, Casemiro e Modric. Letteralmente uomo-ovunque, ha avuto un ruolo fondamentale nello spezzare le trame avversarie e lanciare i compagni del reparto offensivo. Un reparto, questo, tra i più giovani e qualitativi di tutta Europa, con i neoacquisti Havertz e Werner che sembrano essersi finalmente sbloccati. Il Chelsea rimane chiaro underdog di questa finale, ma in partita unica può sempre succedere di tutto.

Finale Champions League, i precedenti

Manchester City e Chelsea si sono affrontati solo due volte in contesto internazionale. Si tratta della semifinale di Coppa delle Coppe 1070/71, poi vinta dal Chelsea. I Blues si imposero per 1-0, sia all’andata in casa che al ritorno in trasferta.

TUTTE LE QUOTE SULLA
CHAMPIONS LEAGUE 2020/21

Tabellone Champions League 2020/21, dai quarti alla finale

Infine, ecco il tabellone completo degli accoppiamenti, che verrà aggiornato fino a quando conosceremo il nome della squadra vincitrice.

Crediti immagine: Getty Images

X