Chi vincerà la Coppa Italia? Juve e Atalanta di fronte per una finale spettacolare

Chi vincerà la Coppa Italia? Juve e Atalanta di fronte per una finale spettacolare

Sono rimaste due squadre a giocarsi la vittoria della Coppa Italia edizione 2020/2021: Juventus e Atalanta. Per i bianconeri sarà la finale numero 20, per i nerazzurri bergamaschi la quinta. Come andrà questa volta? Andiamo a tastare il polso alle candidate!

Chi vincerà la Coppa Italia? Quote, forma e motivazioni delle protagoniste

Juventus @1,60

(Coppe Italia vinte: 13 – Presenze in finale: 19)

In qualche modo pesa ancora la mancata vittoria della scorsa edizione, finita nelle mani dei rivali del Napoli. Questa Juve rimane una squadra strana, potenzialmente molto forte ma anche incompleta, nonostante monte ingaggi e nomi dell’organico raccontino un’altra storia. Di sicuro c’è che Pirlo gode di un credito – anche presso stampa e tifosi – molto superiore a quello che era stato concesso a Sarri, ma starà al tecnico dimostrare di meritarsi questa prima – ancorché pesantissima – panchina in carriera. La squadra sta via via recuperando tutti gli effettivi e ciò fa ben sperare per la fase cruciale della stagione, in cui ci sarà da lottare su più fronti. La vittoria in semifinale contro l’Inter ha risollevato l’umore un po’ ballerino della tifoseria bianconera, ormai quasi assuefatta agli alti e bassi della squadra.

Atalanta @2,25

(Coppe Italia vinte: 1 – Presenze in finale: 4)

Se la risposta maggioritaria alla domanda su chi vincerà la Coppa Italia verteva sul duopolio Inter-Juve, sottovalutare le chance dell’Atalanta sarebbe un errore gravissimo. Da almeno un paio di stagioni la Dea produce il calcio più bello ed efficace d’Italia. L’organico si va facendo sempre più completo e competitivo, nonostante incidenti di percorso come quello accaduto con il Papu Gomez. Gasperini sembra infondere un fluido magico pressoché in ogni giocatore che vesta la maglia nerazzurra. L’ultimo esempio in tal senso è Matteo Pessina, tornato dal prestito al Verona e decisivo proprio in semifinale contro il Napoli, con una sontuosa doppietta. Tra i segreti di questa nuova Dea d’assalto c’è anche la rinascita di Ilicic, dalla crisi in cui era sprofondato l’estate scorsa. Il numero 72 è tornato a regalare sprazzi di classe cristallina, che fanno sognare società e tifosi.

Coppa Italia: la data della finale e dove vederla in TV

Queste le valutazioni sulle finaliste. Vi ricordiamo che la finale, la partita che invece ci svelerà chi vincerà la Coppa Italia 2020/21, è in programma il 19 maggio prossimo a Roma. Naturalmente anche questa partita, come le semifinali e i turni precedenti, sarà trasmessa dalla Rai anche in HD, e su Internet grazie a sito e app di RaiPlay.

X