Sampdoria-Milan: Coppa Italia e Supercoppa, saranno i 4 giorni del... Diavolo

Sampdoria-Milan: Coppa Italia e Supercoppa, saranno i 4 giorni del… Diavolo

Calcio d’inizio: sabato 12 gennaio, ore 18:00

Stadio: Luigi Ferraris, Genova

Sampdoria-Milan, la presentazione

Sampdoria-Milan è l’ottavo di finale di Coppa Italia sulla carta più interessante. Per entrambe le formazioni, che sognano l’Europa, la coppa nazionale può rappresentare un obiettivo.

Il Milan è la squadra che più si gioca nei primi 4 giorni dopo la sosta, perchè scenderà in campo in 2 delle 3 competizioni che gli sono rimaste. Prima la Coppa Italia, diventata ancora più importante dopo l’uscita di scena dall’Europa League, poi la mission quasi impossibile in Supercoppa Italiana contro la lanciatissima Juventus, nella quale ci vorrà un’impresa per ripetere l’exploit di due anni fa a Doha.

Andiamo con ordine e concentriamoci sulla partita si sabato a Marassi contro la Sampdoria, formazione che gioca la Coppa Italia fin da agosto e che sembra intenzionata ad arrivare il più lontano possibile. Anche perchè in campionato i blucerchiati, trascinati da un Quagliarella micidiale negli ultimi 2 mesi, sta dimostrando di poter ambire a un piazzamento europeo e quindi vede la Coppa Italia come ulteriore chance. Vista l’eccezionalità dell’impegno, Giampaolo potrebbe non rinunciare al bomber d Castellammare dal primo minuto, affiancandolo magari a Defrel per riallacciare un’intesa che sembrava ottima nelle prime giornate di campionato ma che poi si è un po’ persa per strada, più per demeriti del brasiliano che ha finito col perdere il posto da titolare.

Nel Milan potrebbe rivedersi dal primo minuto lo sfortunatissimo Andrea Conti, ormai pronto, ma non il nuovo acquisto Paquetà, appena arrivato in Italia ma che dovrà attendere ancora per  fare il proprio debutto in rossonero. Rientrerà dal primo minuto anche Suso, per mettere minuti importanti nelle gambe in vista del grande appuntamento con la Juventus di Gedda.

Sampdoria-Milan, uno sguardo alle quote

Quote molto equilibrate per un ottavi di finale che in effetti si preannuncia molto incerto. La Sampdoria vincente nei 90 minuti paga 2.80, un po’ meno il Milan, 2.45, mentre il pareggio è a 3.25.

Vincere a Marassi contro questa Sampdoria non è facile. I liguri cercheranno di dare un’altra soddisfazione ai propri tifosi e dunque ci sentiamo di consigliare la doppia chance interna a 1.55. Probabile anche il Goal a 1.72, visto l’equilibrio in campo, mentre per il discorso qualificazione il fattore campo può fare la differenza la Sampdoria al raddoppio va provata.

Resta nel vivo dell’azione con la app bwin Sports. Immergiti nella sezione scommesse più ricca e varia in circolazione e naviga a fondo nel nostro menu statistico della sezione Calcio per scegliere velocemente le tue scommesse migliori. Scarica ora

X