Olanda-Repubblica Ceca quote 27-06-2021

Olanda-Repubblica Ceca, negli ottavi di finale i Tulipani non possono sbagliare

Olanda-Repubblica Ceca è uno degli ottavi di finale più interessanti in programma a EURO 2020: i Tulipani di Frank de Boer hanno spazzato via molti dubbi della critica e possono puntare ai quarti anche se sarà doveroso non sottovalutare Schick e compagni, che hanno dimostrato di poter dare filo da torcere a chiunque.

Quote del: 25/06/2021

Calcio d’inizio: domenica 27 giugno 2021, ore 18.00

Sede: Ferenc Puskás Stadion, Budapest (Ungheria)

QUOTE AGGIORNATE
OLANDA-REPUBBLICA CECA

Olanda-Repubblica Ceca, la presentazione

Non erano pochi, tra bookmaker e addetti ai lavori, quelli che due settimane fa, a bocce ferme, nutrivano forti dubbi sull’Olanda vincente di EURO 2020. Effettivamente in generale non erano pochi quelli che consideravano ancora incompiuta la squadra guidata da Frank de Boer, contestato in patria per le sue scelte tattiche e costretto a scegliere i suoi uomini in un bacino dove i campioni erano pochi e i buoni giocatori tanti ma non abbastanza da coprire tutti i ruoli.

Nonostante tutto l’Olanda ha vinto e poi convinto, dimostrando di avere sufficiente talento per potersela giocare con chiunque e un’identità di squadra che magari non la rende tra le prime scelte nelle quote delle scommesse sugli Europei 2021 sulla vittoria finale, ma può comunque permetterle di recitare il ruolo di mina vagante in una fase a eliminazione diretta dove le sorprese del resto non mancano mai. Raggiunti gli ottavi, i quarti di finale sono decisamente alla portata: l’avversaria sarà infatti la Repubblica Ceca, che ha messo in mostra buone individualità e uno Schick ritrovato e che non deve essere sottovalutata, ma comunque decisamente inferiore sulla carta a un’Olanda che non vuole porsi limiti.

Come ci arriva l’Olanda

L’Olanda ha chiuso il gruppo C a punteggio pieno, dunque con 3 vittorie su 3, segnando 8 gol e incassandone appena 2, entrambi all’esordio contro l’Ucraina. In quel caso si è trattato di una vittoria fortunata, ma successivamente gli arancioni sono cresciuti per gioco e personalità pur se contro avversari certo non irresistibili. De Boer insisterà sul 3-5-2 contestato da molti in patria, e anche se in difesa manca Van Dijk bisogna dire che De Ligt e De Vrij sono giocatori di assoluto spessore, così come De Jong e Wijnaldum in mediana. Attesissimo anche Depay, che potrebbe essere l’uomo capace di fare la differenza per i suoi in questo torneo.

Come ci arriva la Repubblica Ceca

Stesa a sorpresa la Scozia all’esordio, la Repubblica Ceca è riuscita poi a trovare il pareggio con i vice-campioni del mondo della Croazia che però l’hanno sorpassata all’ultima giornata dopo la sconfitta di misura, decisamente onorevole, contro l’Inghilterra. Il 3° posto ha comunque permesso agli uomini di Jaroslav Silhavy di accedere agli ottavi di finale, dove cercheranno di sorprendere l’Olanda grazie a uno Schick ritrovato, sorretto in avanti da un terzetto molto pericoloso composto da Masopust, Darida e Jankto, e a una difesa solida e molto difficile da superare. Basterà?

Le probabili formazioni

Olanda (3-5-2): Stekelenburg; De Ligt, De Vrij, Blind; Dumfries, De Roon, F. de Jong, Wijnaldum, Van Aanholt; Weghorst, Depay

Repubblica Ceca (4-2-3-1): Vaclik; Coufal, Celustka, Kalas, Mateju; Holes, Soucek; Masopust, Darida, Jankto; Schick

Olanda-Repubblica Ceca, quote e pronostico

Le quote di Olanda-Repubblica Ceca vedono gli oranje decisamente favoriti per la vittoria nei 90 minuti regolamentari:

  • 1 a 1,60
  • X a 3,50
  • 2 a 5,00

L’Olanda non ha completamente rinunciato al suo gioco tradizionalmente molto offensivo, ma la grande attenzione alla fase di non possesso voluta da De Boer e la mancanza di un bomber vero potrebbe essere un problema contro una squadra robusta fisicamente e molto organizzata come la Repubblica Ceca, a cui peraltro non è consigliabile lasciare spazi di manovra in contropiede. Crediamo che comunque i Tulipani abbiano le qualità per passare il turno, e per questo consigliamo 1+Under 3,5 a 2,35 e in seconda battuta la vittoria arancione “a zero” a 2,70. Chi non vuole sbilanciarsi troppo sull’esito finale può invece optare per il semplice Under 2,5 che presenta un’interessante quota di 1,90.

LE MIGLIORI QUOTE
OLANDA-REPUBBLICA CECA

Crediti Immagine: Getty Images

X